Nutella Wold Day foto

Nutella World Day 2019: celebrazione in tutto il mondo

intopic.it feedelissimo.com  
 

Nutella World Day 2019: celebrazione della Nutella intorno al Globo

Nutella World Day 2019: oggi la un evento unico.

Grande festa per i palati sopraffini e per gli amanti dei dolci: in tutto il mondo si celebra il Nutella World Day.

Questo alimento, ormai divenuto di uso comune, nell’alimentazione di tutti i paesi del mondo è una crema. Avente la caratteristica che il gusto base è costituito dalle nocciole, ovvero da quelle che il sommo poeta D’Annunzio citava come “avellano”.

Infatti nella sua poesia I Pastori D’Annunzio cita “Rinnovato hanno verga d’avellano”.

Infatti uno degli usi principali dell’avellano, molti anni fa, era quello di adibire il legno di avellano per la fabbricazione di verghe, bastoni e piccoli utensili contadini.

I frutti però, erano raccolti dalle relative piante nel mese di settembre e conservati in appositi recipienti: erano consumati nei lunghi mesi invernali e costituivano un componente  dei dolci Natalizi.

Nutella World Day 2019: una produzione mondiale

A parte questa nota di colore sul frutto base della Nutella, c’è da dire che oggi questa crema spalmabile è prodotta in Canada (Brantford), Brasile (Poços de Caldas), Argentina  (Los Cardales), Francia  (Villers-Ecalles),Germania (Stadtallendorf), Polonia (Belsk), Russia (Vladimir Oblast), Australia (Lithgow) e infine in Italia nella Fabbrica Ferrero di Alba e Sant’Angelo dei Lombardi.

Questultima è una grande realtà industriale per l’intera zona alla quale garantisce occupazione e serenità economica ai lavoratori che sono impiegati nell’azienda.

La Nutella, attraverso una fitta rete commerciale, raggiunge oggi quasi tutti i paesi del mondo.

Molto alti i valori nutrizionali del prodotto, dovuto ai suoi ingredienti che sono:

  • Zucchero (di barbabietola o di canna raffinato); olio di palma estratto a freddo; nocciola oCorylus avellana L”, una delle specie migliori di questa famiglia, che le conferisce il caratteristico gusto di gianduia; cacao; Latte scremato in polvere e siero “Whey” in polvere; Lecitina sia di soia che di girasole assolutamente certificati non OGM; Vanillina;
  • Le vitamine presenti sono: Vitamina E, Calcio, Ferro, Magnesio e Fosforo

Ormai troviamo la Nutella in molti piatti della cucina internazionale e in molti dolci.

Numerose le iniziative commerciali e pubblicitarie assunte dalla Nutella in ogni settore dei mas media.

Molte idee originali ed innovative hanno contribuito alla diffusione del prodotto buoino che non ha eguali in commercio.

Basta pensare ai vasetti di ogni peso, a quelli con i nomi di chi consuma il prodotto, alla unicità e diversità delle etichette.

L’origine del prodotto, tipicamente italiano risale al 1946 quando  il buon Pietro Ferrero nato nel 1898 vendette il primo lotto della famosa Pasta Giandujot.

Da allora tutta una serie di successi commerciali, dovuti alla buona qualità del prodotto.

Account Twitter ufficiale della Nutella

Forse può interessarti anche:

CioccolaTò 2018: Torino di nuovo capitale del cioccolato

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar