milan cagliari

Milan Cagliari, Gattuso ringhia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan Cagliari, Gattuso ringhia. Il tecnico rossonero vuole una squadra decisa e convincente fino alla fine del campionato

I rossoneri sono sulla via della ripresa e Milan Cagliari può essere l’occasione per dimostrare i passi avanti compiuti nelle ultime settimane.

L’arrivo di Piatek in rossonero ha sicuramente dato un’iniezione di fiducia alla squadra che, grazie a una doppietta del polacco, si è qualificata alla semifinale di Coppa Italia.

Ora è tempo di Campionato a San Siro stasera alle 20,30 arriva il Cagliari. Mister Gattuso in conferenza stampa ha parlato a 360 gradi del suo Milan:

Mi piace vedere un Milan che non soffra gli avversari, dobbiamo giocare da squadra. Voglio una bolgia a San Siro.

Milan Cagliari, su ilmilanista.it Gattuso parla di Cutrone:

Si mette a disposizione di tutti, due volte a settimana si ferma a lavorare mezz’ora in più per migliorare a livello personale. Ha il fuoco dentro, è cresciuto anche a livello mentale.

Non pensa solo a sé stesso, ragiona col gruppo e da giocatore vero: l’ho visto cambiato. E’ normale che gli brucia non giocare, ci sta che sia deluso, ma deve continuare a lavorare così.

Per Donnarumma e alcune critiche, il tecnico è lapidario:

Ne ho sentite tante, molte chiacchiere.

Non bisogna cancellare tutto quello che ha fatto Alfredo Magni perché lo ha allenato da tempo, poi ha cambiato metodologia con Fiori e penso che la figura di Reina l’abbia aiutato tantissimo.

Uno forte e professionista esemplare come lo spagnolo avrebbe potuto fare tanti giochini mentali, invece aiuta Donnarumma ogni giorno.

Milan Cagliari, annullare il problema reti. Gattuso, in conferenza stampa, ha analizzato la situazione:

E’ un problema di caratteristiche, dobbiamo giocare meglio tecnicamente, riempire di più area, alle volte c’è pigrizia.

Suso mi ha detto che faceva il terzino, ma per non prendere goal bisogna lavorare insieme.

E’ un problema mentale, ci siamo allenati e abbiamo la forza per fare questo tipo di calcio, ci vuole un po’ di voglia e di sacrificio…

Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo stasera

Milan: G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Cagliari: Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Padoin; Barella; Joao Pedro, Pavoletti.

Foto: Milan A.C.

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.