Accordo tra Roma e Napoli per Milik

Milik escluso dalla lista Uefa del Napoli, i possibili scenari per l’attaccante

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Arkadiuszk Milik è stato escluso dalla lista Uefa del Napoli, l’attaccante polacco è ormai sempre più ai margini e in uscita dai partenopei. Il giocatore infatti è in scadenza di contratto a giugno 2021 e in estate è stato ulteriormente chiuso dagli arrivi di Osimhen dal Lille e di Petagna dalla SPAL.

Milik escluso dalla lista Uefa, Gattuso fa altre scelte

Oltre ai già citati Osimhen e Petagna, Gennaro Gattuso ha preferito affidarsi a giocatori come Dries Mertens e Lorenzo Insigne per la prossima Europa League. Arkadiusz Milik potrà giocare dunque solo le gare di campionato e Coppa Italia, ma a sensazione difficilmente lo vedremo in campo nei prossimi mesi. Lo strano mercato di settembre infatti sì è appena terminato, ma il prossimo sarà già a gennaio e quindi tra poco più di due mesi e mezzo. L‘attaccante potrà essere un’occasione di mercato per diversi club, pronti a prenderlo a basso prezzo vista la particolare situazione contrattuale.

I possibili scenari di mercato per il polacco

La Roma in è stata molto vicina al giocatore la scorsa estate, salvo poi saltare tutto per problemi con il Napoli e con il suo enturage. A gennaio però in caso di partenza di Dzeko i giallorossi potrebbero rifarsi avanti, per provare ad accaparrarsi un’attaccante importante ad un prezzo contenuto. Altrimenti il polacco potrebbe essere un’opportunità anche per la Juventus, soprattutto nel caso Alvaro Morata non dovesse convincere. Nello scorso mercato anche il Tottenham aveva mostrato interesse nei suoi confronti, salvo poi non riuscire a finalizzare il colpo.

Una situazione molto difficile quella dell’attaccante polacco, in attesa di gennaio per trovare una nuova sistemazione. Milik nel frattempo è stato escluso dalla lista Uefa del Napoli e non potrà quindi neppure essere convocato in Europa League. Gli uomini di Gattuso dunque proveranno senza di lui a dire la loro, contro avversari come Az Alkmarr, Rjeka e Real Sociedad.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24