moda primavera estate 2019

Moda primavera estate 2019, un viaggio fashion

 

Moda primavera estate 2019, un viaggio fashion. L’inverno è ancora agli inizi ma gli stilisti si portano avanti guardano al caldo

Tempo fa ci siamo addentrati nel mondo della moda green, oggi pensiamo alle belle giornate dando uno sguardo alle tendenze della moda primavera estate 2019.

A farla da padrona nei guardaroba saranno i colori tenui come il rosa o il beige in ogni combinazione possibile: dal trench passando per una gonna arrivando al tailleur.

Ovviamente non può mancare il bianco dai lunghi kaftani agli abiti a portafoglio, insieme al rosso Valentino i cui abiti lunghi o corti hanno quel qualcosa in più che ne distingue da sempre lo stile.

[adrotate banner=”37″]

Non solo vestiti per la moda primavera estate 2019, anche le acconciature hanno la loro importanza

Anche per i capelli, i colori tenui avranno la meglio: il corallo, per esempio, sarà il must di questa primavera.

Una ricerca del Pantone Colore Institute, durata 9 mesi e che ha portato alla nascita del Living Coral Pantone 16-1546 (i codici indicano la cromia e luminosità esatta).

Laurie Pressman, vice presidente dell’unità di consulenza sul colore Pantone intervistata da Associated press:

L’influenza dominante quest’anno è stata l’ambiente, abbiamo pensato all’incredibile bellezza che vediamo nella natura.

Il colore dell’anno è un’istantanea a colori di ciò che vediamo accadere nella nostra cultura globale.

Altro aspetto essenziale della moda primavera estate 2019 sta negli accessori, uno si tutti: la borsa

Leopardate, zebrate o pitonate: l’accessorio preferito dalle donne è in stile animalier.

Da tempo sulle passerelle in quanto rappresentano il giusto equilibrio per chi subisce il fascino di queste stampe ma non se la sente di osare con total look animalier.

Una scelta da fare non necessariamente per serate o appuntamenti altolocati ma uno stile quotidiano da esibire anche in pieno giorno durante una passeggiata con le amiche.

Moda primavera-estate 2018-19, il parere dell’esperto

Cosa andrà di moda sulle passerelle con l’arrivo della stagione calda? Lo abbiamo chiesto al fashion designer Simone Racioppo:

Dalle passerelle più importanti come Milano, Parigi, New York la primavera porta due ritorni: lo stile animalier e quello anni 90.

Quest’ultimo sarà caratterizzato da spalline molto costruite e da giacche e maglie over size come si è visto alle sfilate di Chanel.

Un ritorno alla femminilità con i bustier rilanciati da Dolce e Gabbana.

I colori? Il must di questa primavera-estate è il rosa in tutte le sue sfumature: dal rosa confetto al rosa cipria, al rosa cipolla.

Anche la mia nuova collezione sarà caratterizzata dal rosa e dai suoi accostamenti con il nero; non mancherà però il rosso, colore che da sempre contraddistingue i miei abiti.

Photo by Daria Shevtsova from Pexels

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.