James Taylor Tour foto

James Taylor tour con una all star band

intopic.it feedelissimo.com  
 

James Taylor tour – la line up nel dettaglio

Nei giorni scorsi il famoso cantautore ha annunciato la line up della band che lo accompagnerà nel tour con Bonnie Raitt.

La elenchiamo qui di seguito:

Kate Markowitz – Voce
Arnold McCuller / Dorian Holley- Voce
Andrea Zonn – Vocals / Fiddle
Larry Goldings – Piano
Lou Marini – Corni
Walt Fowler – Tastiere / Corni
Michael Landau – Guitar
Jimmy Johnson – Basso
Michito Sanchez – Percussioni
Chad Wackerman – Batteria.

Tutti musicisti che non hanno certo bisogno di presentazioni, ma di cui menzioniamo brevemente il curriculum personale.

James Taylor tour – vi presentiamo in breve la band

Kate Markowitz: La sua prima collaborazione con James Taylor risale al 1990.

Ha inciso con artisti del calibro di K.D. Lang, Lyle Lovett, Randy Newman, Don Henley, Billy Joel, Graham Nash e Warren Zevon.

Ha avuto anche un singolo numero uno in Germania ed ha pubblicato anche l’album “Map of The World”.

Arnold McCuller: è un fido collaboratore di James Taylor. I due lavorano insieme addirittura dal 1977.

Ha alle spalle diversi album da solista ma è anche un apprezzato session man.

E’ andato in tour anche con Phil Collins, Beck, Bonnie Raitt e Todd Rundgren.

Dorian Holley: In passato persino tour con Michael Jackson e Rod Stewart.

Si è visto anche in televisione in show quali “Dancing with the Stars”, “American Idol” e “The Tonight Show with Jay Leno”.

Andrea Zonn: vocalmente molto dotata, è stata in tour con Vince Gill e Lyle Lovett.

Nel 2005 ha pubblicato l’album solista “Rise”.

Larry Goldings: ha definito James Taylor uno dei suoi eroi musicali.

E’ stato candidato due volte al Grammy Awards.  Ha pubblicato ben 18 album a nome suo e lavorato su oltre cento di altri artisti.

Lou Marini: chi non conosce l’anima della sezione fiati della Blues Brothers Band?

Ha lavorato anche con artisti del calibro di Ringo Starr, Neil Sedaka, Frank Zappa, Robben Ford, Peter Tosh e molti altri.

Walt Fowler: figlio d’arte, iniziò la sua carriera con Frank Zappa and the Mothers.

Molto attivo nel mondo del cinema, ha avuto l’onore di lavorare al fianco di James Brown, Roberta Flack, Stanley Clarke, The Doors, Manhattan Transfer, Banned From Utopia, Toto, Andy Summers, Allan Holdsworth e Steve Gadd.

Michael Landau: chitarrista americano, potreste averlo visto già al fianco di Vasco Rossi, Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Zucchero.

Ha inciso anche diversi dischi da solista.

Jimmy Johnson: è stato fra i primi sperimentatori del basso a cinque corde.

E’ noto per lo più per le sue collaborazioni con Allan Holdsworth ma è giusto menzionare anche quelle con Kenny Loggins, Lee Ritenour e Roger Waters.

Michito Sanchez: uno dei percussionisti più richiesti del mondo.

E’ andato in tour con Brandy, Steve Winwood, Chaka Khan, Steve Lukather, Crosby, Stills & Nash, T-Bone Burnett, Glenn Frey, Joe Walsh, Donna Summers, Natalie Cole, Marcus Miller, Caetano Veloso e tanti altri.

Chad Wackerman: la sua vita cambiò quando Frank Zappa lo chiamò a suonare nella sua band.

Ebbe l’onore di sostituire un certo Vinnie Colaiuta…

Ha inciso dischi e/o fatto tour con Steve Vai, Andy Summers, Men At Work, Albert Lee, Colin Hay, Dweezil Zappa e Terry Bozzio.

Insomma, come dicevamo, James Taylor avrà con sé per il prossimo tour una vera e propria all star band.

Non fatevi sfuggire l’occasione di vederlo dal vivo!

La foto nell’articolo è tratta dalla mailing list ufficiale dell’artista.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar