Montella torna a Firenze

Montella torna a Firenze ciao Di Francesco

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Valzer di panchine: Montella torna a Firenze, non Di Francesco

Ufficiale Montella torna a Firenze scalzato l’ex tecnico giallorosso Di Francesco

L’ufficialità è arrivata e l’aeroplanino è il nuovo tecnico della Fiorentina.

Montella torna a Firenze con il comune obiettivo di rilanciarsi dopo periodi con molti bassi e pochi altri.

Alla fine ha vinto lui nel testa a testa con Di Francesco  vicino alla panchina della Fiorentina prima delle dimissioni di Pioli.

[adrotate banner=”37″]

Inaspettate forse nemmeno tanto ma inevitabili dopo gli ultimi risultati e vista l’intelligenza della persona.

La situazione doveva sbloccarsi e l’ex tecnico ha fatto il passo indietro mettendo la proprietà di fronte ad un bivio.

Dopo due giorni di riflessioni ecco che i Della Valle hanno deciso per il ritorno del tecnico campano che conosce bene l’ambiente.

La scossa deve avvenire fin da subito per programmare il futuro e progettare il mercato estivo.

Le scelte su chi potrà restare a Firenze e chi dovrà essere ceduto si fanno in questi giorni.

La stagione poteva essere migliore ma ormai rischia di passare nell’anonimato.

http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2019/04/09/fiorentinamontella-vicinissimo-ritorno_3e7514a0-dfe3-4485-abd4-bf47f2ac0903.html

La Viola cambia guida, in panchina ritorna Montella ma con quali garanzie?

La preoccupazione è tanta a Firenze nessuno discute le capacità del tecnico ma sul banco degli imputati finisce la società.

Manca un progetto concreto e duraturo per poter lavorare  con serenità.

La possibilità di giocare in Europa è lontana la società sembra non rispondere alle sollecitazioni dei tifosi.

Mancando i soldi dell’europa i migliori giocatori,Chiesa in primis verranno ceduti in nome del bilancio.

La sicurezza di rinforzare la squadra con i soldi ricavati dalla cessione non esiste, la squadra ha poche certezze.

Montella come tutti gli allenatori ha bisogno del sostegno societario per poter raggiungere gli obiettivi.

Prima servono idee chiare dall’ alto poi il campo sarà la giusta conseguenza, a Firenze la pazienza è finita.

La serie a riabbraccia un tecnico sempre al centro di critiche che a deciso di accettare una grande sfida.

Riportare Firenze nelle zone e di classifica che merita magari come ai vecchi tempi a lottare con Juve e Milan.

 

Fonte foto copertina

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24