Nadal trionfa a roma

Nadal trionfa a Roma: e sono nove

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Nadal trionfa a Roma e sono 9. Sconfitto Djokovic

Ancora lui Nadal trionfa a Roma e sono 9

Rafa Nadal ha vinto gli internazionali d’Italia per la nona volta consecutiva battendo in finale il serbo Novak Djokovic. Tre set che non rendono bene il dominio dello spagnolo in finale e durante tutto il torneo. La condizione del maiorchino è straordinaria ed è stata determinante per il risultato.

Djokovic ha dovuto faticare di più nel suo percorso con molte ore di partita sulle gambe, uno sforzo che anche mentalmente ha subìto.

Nono trionfo in carriera a Roma per Rafa che conta di scalzare in fretta il serbo dal numero uno della classifica mondiale. Il passo falso nella sua Madrid sembra un lontano ricordo; lo spettacolo capitolino è stato di grande livello.

Il pubblico ha risposto alla grande con Djokovic che ha reso cara la pelle dimostrando di essere un grandissimo campione.

http://www.todaysport.it/2015/05/12/rafa-nadal-roma-e-un-torneo-speciale_6342/

Nove trionfi: obiettivo Parigi

Nadal ha in testa solo un appuntamento lo Slam parigino sulla terra rossa, quasi il giardino di casa sua. Il favorito sarà ancora lui con gli avversari a provare a sorprenderlo.

Si stanno giocando le qualificazioni con una nutrita partecipazione azzurra; il via col primo turno da lunedì prossimo per lo Slam più atteso dell’anno.

Un successo a Parigi vuol dire tornare ad essere il numero uno del mondo e confermare la sua supremazia sul rosso.

Tutti vorrebbero un’altra finale con il serbo ma si dovrà fare attenzione alle sorprese: da non dimenticare infatti Federer che torna a Parigi e sicuramente vorrà farlo da protagonista.

Per l’Italia  Fognini e il semifinalista dell’anno scorso Cecchinato, proveranno a sorprendere. Marco ha da difendere tanti punti  per lui l’accesso alla seconda settimana è vitale per la classifica.

Nadal ha mandato il suo segnale, chi riuscirà a sbarrargli la strada?

Fonte foto

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *