Ounas, unico acquisto del Napoli fin qui

Napoli: Ounas e poi? Manca il nome top per migliorare la rosa

Ounas non può bastare. In un mercato in cui il Milan si sta rinnovando pesantemente, l’Inter lo farà e la Juventus qualcuno comprerà, il Napoli è stranamente immobile. In questo momento gli azzurri hanno scavalcato la Roma, vista la smobilitazione in casa giallorossa. Ciononostante non hanno avvicinato la Juventus. Quella dei partenopei è una crescita zero.

Ounas al posto di Giaccherini: poi il nulla

Adam Ounas, finora è l’unico acquisto del Napoli. Sono in molti a dire che sia tecnicamente fortissimo, ma quale sarà il suo reale apporto alla causa del Napoli? Conoscendo Sarri, praticamene lo stesso di Giaccherini lo scorso anno: zero. Il tecnico toscano è il punto di forza e, al contempo, la palla al piede degli azzurri.
E’ stato bravissimo ad esaltare tutti i suoi titolari, ma, ha disperso un patrimonio degli altri 12. Gente come Pavoletti, Rog, Tonelli e lo stesso Giaccherini sono finiti ai margini.
Il prossimo, se si punta a migliorare quanto fatto lo scorso anno, occorrerà coinvolgere tutta la rosa. Il terzo anno, sarà una prova importante anche per Sarri. Il tecnico ha ricevuto grandi applausi per il suo gioco, ma gli azzurri, con lui, ora sono chiamati a compiere l’ultimo step.

Ounas e Rui non bastano

La rosa del Napoli va migliorata soprattutto in difesa. Non si può pretendere di vincere lo scudetto con Hysaj-Ghoulam terzini e Koulibaly-Albiol al centro. Eppure, l’unico nome che si sente in questo momento per il reparto arretrato, è quello di Mario Rui.
Poco, troppo poco.
Il Napoli ha il dovere di migliorare la squadra con giocatori che siano di qualità superiore rispetto a quelli della scorsa stagione. ERsistono registi migliori di Jorginho e Diawara, terzini migliori di Hysaj e Ghoulam: bisogna prenderli.
Solo così si potrà coltivare il sogno scudetto che tanto sta a cuore ai tifosi.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Davide Luciani