Per il Napoli scoppia la grana Milik

Per il Napoli scoppia la grana Milik

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Per il Napoli scoppia la grana Milik

La quarta vittoria consecutiva nelle amichevoli ha un protagonista assoluto, il nuovo acquisto Petagna, un gol e due assist per l’ex Spal nell’amichevole stravinta dai campani contro il Pescara. La squadra di Gattuso ha dominato la partita ed ha vinto con un secco quattro a zero, ha aperto le danze Zielinski nel primo tempo, poi nella ripresa l’ingresso di Andrea Petagna ha dato la scossa. Prima l’assist per Ciciretti, poi l’altro assist al 74′ per Mertens, infine, a tempo scaduto, la gioia personale con un tiro che bacia il palo e si insacca in fondo alla rete. Domenica l’ultima prova a Lisbona contro lo Sporting. Per il Napoli scoppia la grana Milik.

Scoppia la grana interna

Nel frattempo è scoppiata la grana Milk, ormai lo scontro è totale: il polacco non ha gradito la mancata convocazione e vive ormai da separato in casa. Alla fine della gara Gennaro Gattuso, ha lanciato un vero e proprio ultimatum al bomber. “Io e la società siamo stati chiari l’anno scorso per tanti mesi riguardo Milik, doveva rinnovare il contratto ed è stata una sua scelta non farlo – ha detto l’allenatore calabrese -. Ora lui deve trovare una soluzione, noi intanto abbiamo investito e preso due attaccanti come Osimhen e Petagna“.

Milik, nelle ultime settimane, era sembrato vicino prima alla Juventus, poi all’ Atletico Madrid, poi ancora alla Roma, ma le richieste economiche del patron Aurelio De Laurentiis avevano però convinto bianconeri e Colchoneros a fare un passo indietro. L’unica pista percorribile sembra essere rimasta la squadra di Fonseca, con un possibile inserimento di pedine di scambio. La società giallorossa nelle prossime ore proverà un altro sondaggio per il giocatore, ma molto difficilmente il presidente del Napoli accetterà un’offerta di valore più basso rispetto alle sue richieste già stabilite.

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Matteo Paniccia

Avatar