Nara

Nara “Icardi gioca in un club forte”. Sul sesso….

 

Nara ha parlato dell’esperienza di Mauro Icardi a Parigi: “Mauro a Parigi sta benissimo e lo sta dimostrando con buonissime prestazioni e gol”. In effetti l’argentino sta segnando tanto e con regolarità; cosa che  ha sempre fatto. Secondo Wanda Nara, moglie e procuratrice del calciatore, l’attaccante ha trovato un ambiente sereno e può esprimersi al meglio. “Adesso Mauro gioca in un club più forte dell’Inter”, ha aggiunto, forse in maniera provocatoria. Al momento però darle torto diviene operazione difficile. Il Paris Saint Germain ha una rosa superiore di quella a disposizione di Antonio Conte, ed in Champions League è ancora una delle favorite per la vittoria finale. L’Inter invece è già stata eliminata.

Nara, Parigi e non solo

Wanda ha detto che Icardi come sempre ha una media gol importante, e come ogni anno metterà a segno circa 30 gol stagionali. Intervistata da Piero Chiambretti nella sua trasmissione ha risposto anche ad altre domande. Il presentatore ha domandato “L’anno prossimo va alla Juve?”, ma Wanda ha risposto “No, no…., vedremo cosa accadrà, ma Mauro a Parigi sta molto bene e magari rimane in questo grande club”. Poi Chiambretti ha pungolato l’argentina sulla questione relativa al sesso, di cui ha parlato Antonio Conte: “Mauro prima della gara non lo fa mai, è un professionista”.

Dichiarazioni interessanti

Proseguendo nel discorso la soubrette sudamericana ha proseguito: “Dopo la partita se si vince, Mauro è contento è magari si può fare l’amore, se invece perde, non vuole vedere nessuno”. Ha poi detto di avere ottimo rapporti con Mino Raiola, che ritiene un procuratore molto capace. “Mauro con o senza di me come procuratore, potrebbe andare dove vuole, perchè per lui parlano i numeri”, ha sottolineato. Ha infine aggiunto di aver un figlio tifoso della Juventus e uno dell’Inter. Insomma in casa ha un bello scontro sportivo.

 

foto

www.oggi.it

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24