Neymar senza pace

Neymar senza pace: guai in vista

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Neymar senza pace: guai in vista, accuse gravissime

Scandalo Neymar senza pace: guai in vista rischio arresto.

L’ultimo grande campione del calcio brasiliano non riesce a trovare pace: Neymar si trova al centro del gossip. L’accusa  peraltro: è gravissima un tentato stupro che se confermato metterebbe nei guai il calciatore.

Tutto comincia su Istagram con la pubblicazione di una conversazione, sempre più bollente, conclusa in un hotel di Parigi. Un incontro come tanti per chi è conosciuto come uno dei talenti mondiali del calcio bailado.

La signorina in questione però sembra non aver apprezzato e ha deciso di passare alle vie legali con l’accusa di stupro. Siamo alle schermaglie iniziali di una storia che sembra avere ancora molte cose da chiarire.

Il Psg osserva, ma di certo non apprezza le avventure extra calcio del giocare che spesso finiscono sui giornali o in tribunale. Ci sono precedenti e la cosa non lascia dormire sonni tranquilli a nessuno.

Anche questa estate  quindi Neymar farà parlare di sè e non solo per un eventuale trasferimento da Parigi magari verso Madrid ma soprattutto per le sue love story.

 

Neymar guai in vista: tentativo di estorsione?

Come Neymar si muove, arrivano i guai e non solo per la sua popolarità ma anche la sua ingenuità. Una ragazza qualsiasi passata dal niente a essere l’oggetto del pettegolezzo mondiale ed ecco popolarità e denaro che arrivano senza sosta.

Un’occasione colta al volo che gli sta cambiando la vita che cercherà di allungare il più possibile. Possibile e non sorprendente sarebbe una soluzione conveniente ad entrambi: il patteggiamento.

Per Neymar il pagamento di una somma di denaro potrebbe evitargli grattacapi maggiori; dall’altra parte sarebbe l’inizio di una nuova carriera da copertina.

Tanto rumore per nulla o qualcosa ancora potrebbe venire a galla e allungare l’attesa prima della parola fine.

 

Fonte foto pagina ufficiale Neymar 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24