Nuovo allenatore del Milan è corsa a due

Nuovo allenatore del Milan è corsa a due

 

Nuovo allenatore del Milan è corsa a due, ecco i nomi

Per il nuovo allenatore del Milan è corsa a due, ecco i nomi.

Tutti sanno che Gennaro Gattuso a fine stagione non sarà più l’allenatore del Milan ed il ritiro punitivo a Milanello fino alla sfida col Bologna è solo l’ultimo screzio in una burrascosa separazione.

Per la successione la società sembra aver deciso di puntare ormai su due profili soltanto: Eusebio Di Francesco ed Antonio Conte. L’ex allenatore della Roma non scalda l’animo dei tifosi rossoneri. La carriera ancora acerba come tecnico e dal curriculum ancora senza titoli sembra frenare il suo arrivo.

Conte al contrario è tecnico dal blasone mondiale già con titoli vinti in Italia ed Inghilterra. Il nodo testa l’ingaggio del tecnico barese che vuole uno stipendio a doppia cifra pesante per le casse rossonere. Tutto  bloccato in attesa della fine del campionato per capire se sarà Europa e quale o addirittura il prossimo anno solo campionato.

Senza ricavi europei il mercato sarà ancora più bloccato, la capacità di Conte a dare il massimo col gruppo che si trova a disposizione è nota ma il divario dalla Juve è ampio e raggiungerla al primo colpo non sarà facile

Nuovo allenatore Milan è corsa a due: Gasperini terzo incomodo

Nelle ultime settimane le voci su Conte sono insistenti e ad oggi sembra lui favorito alla panchina rossonera. Il terzo nome in ballottaggio è stato Giampiero Gasperini che con l’Atalanta potrebbe scrivere la storia del club.

Ad oggi tutte le sue energie sono concentrate a Bergamo e a questo finale di stagione. Il presidente Percassi non vuole di sicuro privarsene ed in tal caso la bottega sarebbe davvero costosissima. Il Milan  ha fretta di scegliere e decidere Gasperini no e questo fa tutta la differenza del mondo. Il Milan ha di fronte il bivio tecnico da risolvere a breve.

 

Fonte immagine copertina www.acmilan.com

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24