operazioni di voto in corso

Operazioni di voto in corso in Umbria

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Elezioni suppletive in Umbria: operazioni di voto in corso

In Umbria operazioni di voto in corso per le elezioni suppletive relative al collegio uninominale del Senato. Le votazioni sono state indette dopo le dimissioni di Donatella Tesei, eletta Presidente della Regione. Nonostante il rinvio del referendum per il taglio dei parlamentari, previsto nella data 29 Marzo, sono state considerate idonee all’appuntamento elettorale, invece, le condizioni in cui versa il territorio umbro.

I seggi sono aperti dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 8 Marzo

I seggi sono, dunque, aperti nella giornata di domenica 8 Marzo, dalle ore 7 alle ore 23. Al voto sono chiamati poco più di 306 mila elettori, 147 mila uomini e 159 mila donne, in 60 comuni, 33 in provincia di Terni e 27 in quella di Perugia.

Adottate una serie di regole per evitare la diffusione del contagio

In seguito all’epidemia di coronavirus sono state stabilite una serie di regole di comportamento, specificate in cartelli affissi all’ingresso dei locali. In particolare presidente, scrutatori e segretario dovranno rispettare una “distanza minima” tra loro di “almeno un metro” . Nel seggio, inoltre, dovrà essere assicurato in ricambio dell’aria per dieci minuti ogni ora. Gli addetti e i cittadini (che saranno fatti entrare uno alla volta) avranno a disposizione “liquido disinfettante per l’igiene delle mani”.

Si sfideranno quattro candidati

Sono quattro i candidati che si sfideranno. In base all’ordine estratto nella scheda elettorale, si tratta:

– dell’ex assessore alla Scuola del Comune di Terni e attuale consigliere regionale della Lega Valeria Alessandrini, sostenuta anche da Fratelli d’Italia e Forza Italia;

– dell’avvocato Armida Gargani per Riconquistare l’Italia;

– dell’operaio metalmeccanico (attualmente disoccupato) Roberto Alcidi per il Movimento 5 Stelle;

– della dirigente scolastica in pensione Maria Elisabetta Mascio, appoggiata da Pd e Sinistra civica verde.

Fonte Immagine: SiciliaOggi.com

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24