outside the wire

Outside the Wire – Il nuovo film di Anthony Mackie

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il nuovo film di Anthony Mackie, Outside the Wire , non è esattamente Terminator. Ma è comunque uno sguardo spaventoso su ciò che una macchina potrebbe fare al Capitan America dei giorni nostri. L’idea di un’intelligenza artificiale che diventa senziente e accende gli umani è una paura che ha afflitto il pubblico in generale per decenni. E film come Terminator e persino Ex Machina non hanno aiutato a rassicurare gli spettatori.

Outside the Wire – Qualche informazione

Outside the Wire inizia come un normale film militare ambientato nel futuro prossimo, ma non ci vuole molto perché le cose salgano di un livello. Leo è un androide, il primo super soldato degli Stati Uniti nel suo genere, anche se dall’esterno sembra e si comporta da umano. La cosa interessante di questo è che il Falcon di Mackie è anche ritenuto il successore di Steve Rogers come Capitan America nel Marvel Cinematic Universe , tracciando così parallelismi – buoni e cattivi – tra i due super soldati, Leo e Rogers.

Creare un supereroe come Captain America non sembra possibile, ma un super-soldato come Leo è almeno in qualche modo plausibile. L’intelligenza artificiale esiste già ed è un’area che gli scienziati stanno continuando a sviluppare. Ma se la loro ricerca porta alla creazione di qualcuno come Leo, allora ci sono pericoli intrinseci in questo. A differenza di Capitan America, Leo è praticamente intoccabile. Il suo corpo può resistere alla maggior parte degli attacchi, dove come Capitan America è ancora suscettibile ai normali pericoli. Può eliminare una compagnia di nemici senza alcun problema reale; e può agire di sua spontanea volontà, senza alcuna preoccupazione di rimorsi o di rispondere a un governo.

La differenza tra Captain America e Leo

Captain America è un famoso supereroe in tutto il mondo perché è un simbolo dell’esercito degli Stati Uniti. Leo è semplicemente uno strumento che deve essere utilizzato dai militari. Un super soldato come Captain America può uccidere praticamente chiunque entri in contatto, ma non lo fa a causa dei suoi ideali. Uno come Leo, che è capace di affrontare un battaglione da solo, è pericoloso perché non può essere fermato. E soprattutto, un androide come lui è in grado di pensare parecchi passi avanti rispetto agli umani, data la sua potenza di calcolo.

Forse il paragone più ovvio tra i due super soldati è quando Leo sta interrogando l’assassino di Koval. Leo ha sparato all’assassino solo pochi istanti prima e, per ottenere le informazioni di cui aveva bisogno, ha premuto sulla ferita dell’assassino, dicendo: ” Posso farlo tutto il giorno.” È una linea per cui Capitan America è famosa, ma la sua versione è vista come un contrasto all’oppressione e alla malvagità. Leo, tuttavia, usa la linea per infliggere paura e dolore. Quella scena in sé è sufficiente per mostrare la differenza nei super soldati. , con Leo che rappresenta un risultato più concepibile nella vita reale.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Elisa Negri

Avatar