Parma Darmian ko

Parma Darmian ko, niente Torino

 

Parma senza Darmian contro il Torino. E’il verdetto degli esami diagnostici eseguiti oggi sul laterale difensivo destro emiliano. I test clinici hanno evidenziato una tendinopatia evitando però guai più seri, sono infatti state escluse lesioni. Il terzino ha già iniziato il proprio percorso riabilitativo e secondo le prime stime potrebbe già rientrare contro la Spal al Tardini domenica 1 marzo. Altro problema quindi per D’Aversa che continua a sognare l’Europa  nonostante i tanti infortuni.

Parma, Darmian salta il Torino, tocca a Laurini

Per fortuna del Parma il sostituto di Darmian in vista del Torino è già pronto ed è Vincent Laurini. L’ex Fiorentina ed Empoli doveva essere il titolare  durante questa stagione, poi però si è presentata l’occasione Darmian e Faggiano non se la è fatta sfuggire. Laurini resta comunque un giocatore esperto e affidabile che già contro il Sassuolo non ha fatto rimpiangere l’ex Manchester United. In difesa, a meno di altre defezioni, a Torino, i Ducali si schiereranno con Gagliolo a sinistra e la solita coppia Bruno Alves-Iacoponi in mezzo.

Kulusevski spera di recuperare

Come dicevamo in precedenza la lista degli infortunati del Parma resta lunga. Sepe, Inglese, Barillà e Scozzarella resteranno ai box ancora per un bel po’, uno dei pochi che potrebbe recuperare per Torino è Kulusevski. Il campioncino svedese, già acquistato dalla Juve per la prossima stagione, è ancora alle prese con un problema muscolare. Nulla di grave ma già con il Sassuolo ha dovuto dare forfait. Questa volta dovrebbe farcela e quindi potrebbe tornare la coppia di esterni Kulusevski-Gervinho ad accompagnare Cornelius in attacco. Dubbi anche su Juraj Kucka, lo slovacco si è fermato venerdì scorso, è rimasto fuori domenica scorsa ma spera di riuscire ad essere in campo domenica prossima. Se dovesse farcela completerebbe il centrocampo con Kurtic e Hernani, favorito su Brugman per il ruolo di regista.

Fonte foto: sito ufficiale Parma Calcio 1913

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *