premio tonino carino 2019

Premio Tonino Carino 2019, la cerimonia sabato 26

intopic.it feedelissimo.com  
 

Premio Tonino Carino 2019, la cerimonia sabato 26. La sesta edizione del Premio di giornalismo si terrà ad Offida (AP) al teatro Serpente Aureo.

Sono giunti 129 elaborati al Premio Tonino Carino 2019, un appuntamento biennale che assume sempre più prestigio nei confronti nell’Ordine dei giornalisti.

Nel corso di questa edizione, saranno 4 i salotti tematici consecutivi:

  • Sport (doveroso come tributo a Carino),
  • Giustizia,
  • Politica,
  • Esteri e Immigrazione.

Il sindaco di Offida Valerio Lucciarini alla presentazione del Premio Tonino Carino 2019

Lavori di altissima fattura giornalistica si misureranno per un premio importante che porta il nome di un giornalista molto apprezzato da tutti, professionale, simpatico e dall’immancabile accento ascolano, che era Tonino Carino.

A noi fa piacere perché Carino ha avuto i natali qui a Offida e fu anche il fondatore del primo periodico cartaceo della città, il Muraglione.

Questo premio pone Offida in una vetrina nazionale per i tanti personaggi famosi che calcheranno il Serpente Aureo.

Tra i personaggi illustri che parteciperanno attivamente ai quattro salotti tematici ci sono: Diego Bianchi in arte Zoro; Bianca Berlinguer, Francesca Mannocchi, Stefano Ferrante, Michele Cucuzza.

Ancora: Paolo di Giannantonio e Antonio Caprarica, i colleghi dello Sport come Ferruccio Gard Fabrizio Mafferi e Marino Bartoletti e una delle voci note del giornalismo radiofonico, che è Sergio Scandura.

Il Premio Tonino Carino è un premio di giornalismo schietto, genuino che parla di attualità e problematiche che riguardano la nostra società

Nell’edizione 2019, oltre allo sport, si parlerà di cronaca giudiziaria e immigrazione con riconoscimenti a nomi che occupano spazi nella cronaca televisiva come Ilaria Cucchi, Mimmo Lucano e Tina Montinaro.

Luca Sestili, dell’organizzazione:

Il Premio al personaggio del Piceno sarà dato al musicista Dario Faini. Sarà un’edizione da incorniciare diversa dalle precedenti.

Premio Tonino Carino 2019, un modo per ricordare da 6 anni, un grande personaggio del giornalismo televisivo italiano scomparso nel 2010

Iniziò iniziato a scrivere per Il Resto del Carlino nel 1969, per poi passare nel 1971 al Corriere Adriatico. Dal 1976 ha lavorato per la sede regionale della Rai di Ancona.

A partire dal campionato di Serie A 1975-1976 iniziò a collaborare con 90º minuto, entrando così a far parte di quel gruppo di cronisti di provincia resi celebri dalle imprese calcistiche delle squadre locali.

La sua ultima apparizione risale al 2008, nel programma di FX 80º minuto. È morto l’8 marzo 2010 ad Ancona all’età di 65 anni, a causa di un tumore al colon che gli era stato diagnosticato nel 2009.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.