rabiot juve

Rabiot Juve: siamo già ai titoli di coda?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Rabiot Juve, un matrimonio voluto fortemente dal direttore Fabio Paratici, che già da qualche anno tentava di portarlo a Torino. Dopo anni di tira e molla, è riuscito nel suo intento. Lo ha preso con la formula del parametro zero. Dieci milioni di commissione all’agente la madre Veronique, e 7 milioni a stagione per Adrien. Il ragazzo però fino a questo momento non ha avuto molto spazio, anzi ne ha avuto decisamente poco. Le cause sono molteplici, forse la più importante riguarda il suo stato di forma. Il ragazzo era stato messo fuori rosa dal Psg, e quindi non giocava con continuità da quasi un anno. Lo ha detto anche Gigi Buffon che nello stesso periodo ha militato proprio nella squadra della capitale francese.

Rabiot Juve, tensione crescente

Il centrocampista francese pare si sia lamentato di questa situazione, facendo presente al tecnico bianconero di voler più spazio. Sarri non è esattamente il tipo a cui piace farsi sentire dire cosa deve fare, e le scelte tecniche vuole siano solo le sue. Pare sia nato un confronto acceso, ma per ora Rabiot non ha avuto lo spazio che avrebbe desiderato. Il ragazzo secondo il tecnico ha un fisico importante, ed ha necessità di più tempo per entrare in forma, dovrà quindi attendere il suo turno. Inoltre la rivalutazione di elementi fondamentali come Khedira, Matuidi ed Emre Can, riducono ulteriormente gli spazi a disposizione degli altri, Anche Betancurt al momento non ha avuto un minutaggio soddisfacente, ma al momento non ha dato segnali di sofferenza.

Addio anticipato?

Adesso sui vari giornali si parla di una possibile partenza di Rabiot già a gennaio. Potrebbe tornare di moda in casa Barcellona o per l’Olympique Marsiglia, che lo aveva cercato già in estate. La Juventus lo potrebbe cedere per una cifra di circa 20 milioni di euro, facendo una plusvalenza enorme. Secondo noi però, Rabiot non partirà ed anzi, in un prossimo futuro troverà il suo spazio e darà un buon apporto alla causa juventina.

 

foto

www.tuttosport.com

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24