Per la Juventus

Per la Juventus il colpo arriva dalla Premier

 

Per la Juventus le idee non mancano, e nonostante il buon inizio di stagione, continua a lavorare alacremente sul mercato. A gennaio ci saranno certamente movimenti in uscita, è forse anche in entrata. In uscita ci sono movimenti sicuri. Partiranno certamente Mario Mandzukic, Marko Pjaca, Mattia Perin e forse anche Daniele Rugani ed Emre Can. Per il gladiatore croato è ormai pronto il Manchester United. Alla squadra campione d’Italia andranno 10 milioni di euro, ed un risparmio lordo di altri 10 derivanti dal peso del suo ingaggio. Pjaca invece dopo essersi ripreso, dovrebbe partire in prestito forse per un club di seconda fascia del nostro campionato. Perin invece pare destinato al Benfica in Portogallo.

Per la Juventus ci saranno altri movimenti

I bianconeri proveranno poi a capire, quali siano i margini di manovra per Daniele Rugani ed Emre Can. Calciatori che per ora hanno trovato davvero poco spazio per giocare. Oltre a questo operazioni, potrebbe essercene anche una in ingresso. Non una qualsiasi. Si parla con insistenza infatti di un forte interesse per Eriksen. Il centrocampista danese del Tottenham, ha comunicato al suo club di non voler rinnovare il proprio rapporto con gli Spurs, che scadrà il 30 giugno 2020. La Juventus è molto interessata ed ha in mente la sua strategia.

Come portarlo a Torino?

Il danese é un ottimo calciatore, seguito da molti club europei, tra cui il Real Madrid. Le merengues puntano anche Paul Pogba, seguito anche dalla Juventus. Paratici a gennaio vorrebbe offrire circa 10 milioni di euro, per portarlo subito a Torino. Nel caso il club inglese non accettasse l’offerta, i bianconeri punterebbero dritti al mercato estivo. In quel momento potrebbero fare il super colpo, portando il forte centrocampista danese a Torino senza spendere nemmeno un euro. Insomma Eriksen come Ramsey, Rabiot ed in passato i vari Pirlo, Pogba ed altri ancora.

 

 

FOTO

WWW.ITASPORTPRESS.IT

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24