Rapina all'Eurospin, 43enne malmena vigilante e fugge

Rapina all’Eurospin, 43enne malmena vigilante e fugge

 

MONTESILVANO (PE) – I Carabinieri arrestano per rapina a Montesilvano (Pescara) un ladro che aveva cercato di rubare alcune bottiglie di liquore. Questi i fatti.

A seguito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza agli obiettivi sensibili, nella tarda serata di ieri i militari dell’Arma di Montesilvano hanno assicurato alla giustizia un 43enne italiano, senza fissa dimora. L’uomo si e’ reso responsabile del reato di rapina all’Eurospin di via Vestina.
[adrotate banner=”24″] 

Rapina all’Eurospin, 43enne malmena vigilante e fugge: arrestato

Dopo aver prelevato delle bottiglie di liquore dagli scaffali, il 43enne ha cercato di uscire dal supermercato senza pagarle ma è stato immediatamente bloccato dall’addetto alla sicurezza del locale. A quel punto, vistosi senza alcuna via di fuga, il soggetto ha minacciato il vigilante e lo ha poi colpito, riuscendo cosi’ a fuggire.

Altro personale che ha assistito alla scena ha immediatamente allertato il 112, e un equipaggio dei Carabinieri che si trovava in transito a breve distanza dall’Eurospin e’ intervenuto prontamente, bloccando il rapinatore che nel frattempo era scappato. Il malvivente è stato cosi’ arrestato e nella mattinata odierna e’ stato sottoposto a udienza di convalida.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24