Renzi elogia Italia Viva

Renzi elogia Italia Viva: “Fiero di militare in questo partito”

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

ROMA – Renzi elogia Italia Viva. Infatti, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, il senatore ex Pd ha scritto quanto segue:

“Sono fiero di militare in un partito che sceglie di essere garantista mentre altri abbandonano questa strada e di essere femminista in un mondo troppo maschile. E che al mattino decide di preoccuparsi del PIL piuttosto che dei sondaggi”.

Ricordiamo che nei giorni scorsi l’ex premier era tornato a occuparsi di una questione che gli sta molto a cuore: la riapertura delle scuole.

Renzi elogia Italia Viva

Ieri sera Matteo Renzi è stato ospite di Corrado Formigli, su La7, nella trasmissione televisiva “Piazza Pulita“. Qui di seguito il suo intervento, in cui si è parlato di emergenza coronavirus e fase 2:

https://www.facebook.com/watch/?v=668384530653696

Italia Viva ha anche lanciato una petizione per prevedere l’Iva agevolata per dispositivi di protezione, mascherine, gel e disinfettanti, riducendola dal 22% al 5%. Come dice la ministra per le politiche agricole Teresa Bellanova:

“Già adesso questi prodotti sono diventati parte della nostra quotidianità e rappresentano ovviamente un costo in più, per tante famiglie, imprese, uffici, per la stessa pubblica amministrazione. La proposta di Iva agevolata permetterebbe di ridurre questi costi, fermo restante la necessità di garantire a tutti questi importanti strumenti di sicurezza a loro disposizione”.

Sempre la Bellanova ha detto la sua sulla carenza dei braccianti nei campi:

“Mancano fra i 270mila e i 350mila lavoratori e lavoratrici per le prossime campagne di raccolta – queste le parole della ministra – Dobbiamo reperire la manodopera, non possiamo permettere che latte, frutta, ortaggi vengano distrutti perchè non abbiamo trovato le persone che si facessero carico della raccolta dei prodotti”.

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *