Renzi garantisce: "Non siamo contro nessuno"

Renzi garantisce: “Non siamo contro nessuno”

intopic.it feedelissimo.com  
 

FIRENZE – Renzi garantisce: “Non siamo contro nessuno”. In un intervento pubblicato questa mattina sulla sua pagina Facebook, il senatore di Italia Viva precisa quanto segue dopo l’intervista a Il Messaggero che ha provocato tante polemiche, compresa la dura reazione del M5S:

“I media sono pieni di retroscena ma la verità è molto più semplice: noi di Italia Viva non siamo contro nessuno. Siamo solo contro l’aumento delle tasse. Ieri contro l’aumento di Iva, cellulari e gasolio. Oggi contro l’aumento sulle auto aziendali e sulle nostre imprese. E noi non facciamo polemiche, ma proposte concrete su come evitare i microbalzelli. Sui giornali ci criticano ma in Parlamento ci daranno ragione e voteremo insieme contro le tasse, vedrete. Per adesso buona domenica a tutti!”.

Renzi garantisce: “Non siamo contro nessuno”

Matteo Renzi, tuttavia, aveva già avuto modo di precisare il suo pensiero in un precedente post:

“Abbiamo fatto un Governo di emergenza che può aiutare il Paese su molte cose a cominciare dalla riduzione degli interessi sul debito. E parliamo di decine di miliardi, non di spiccioli. Nel merito della legge di bilancio siamo felici dei risultati ottenuti fino ad oggi. Ma non basta. Noi continueremo a batterci in Parlamento per migliorare ancora i provvedimenti su auto aziendali e microbalzelli che feriscono la competitività delle imprese. Le nostre proposte non sono slogan, ma hanno coperture: e se in Parlamento ci saranno i numeri diventeranno legge. Tutto qui”.

L’ex rottamatore ribadisce, inoltre, di non essere contro l’esecutivo a guida Pd-M5S:

“Chi elimina autogol come quello sulle auto aziendali non sta attaccando il Governo: sta facendo un favore al Governo. Invece mantenere quelle microtasse dannose non significa fare un regalo al Governo, ma significa fare un regalo a Salvini. Non mi sono limitato a dire che vogliamo cancellare le tasse sulle auto aziendali: ho spiegato anche come farlo”.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Elena De Lellis

Avatar