Dzeko guida i giallorossi in Roma-Shakthar

Roma-Crotone: statistiche, pronostico e probabili formazioni della partita di Serie A

In campo questa sera con la Serie A, alle ore 20.45 vedremo la partita tra Roma-Crotone, match che verrà giocato allo Stadio Olimpico e sarà valido per la decima giornata di campionato. I giallorossi arrivano dalla vittoria in esterna contro il Torino per 0-1, il Crotone invece è reduce dalla pesante sconfitta in casa della Sampdoria per 5-0. In questa prima parte di campionato 4 sono le partite che la Roma ha disputato in casa, due sono le vittorie con Verona e Udinese mentre due sono le sconfitte conseguite con Inter e Napoli. Per il Crotone invece le trasferte sono state 4 e sono una volta la formazione di Nicola è riuscita a pareggiare mentre le altre 3 sono state sconfitte.

Roma-Crotone: vediamo le probabili formazioni

Roma (4-3-3) : Alisson; Karsdorp, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini Lo.; Defrel, Džeko, Perotti.

All: Di Francesco.

Crotone (4-4-2) : Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Barberis, Mandragora, Izco, Stoian; Budimir, Trotta.

All: Nicola.

Le quote e il pronostico

Quote Roma-Crotone: La formazione di casa parte come netta favorita per i tre punti secondo le quote dei bookmakers. Il segno 1 lo troviamo a 1.18, il pareggio è a 7.50, mentre la vittoria con segno 2 è a 15.00. La quota Under 2.5 viene data a 2.95, contro l’1.35 dell’Over 2.5. Il risultato con Gol di entrambe le formazioni è dato a 2.00, mentre il NoGol lo troviamo a quota 1.72.

Pronostico: La Roma a 18 punti in classifica e con una partita ancora da recuperare vuole assolutamente vincere per mantenere il passo delle squadre in avanti. Con la quota con segno 1 data a poco, puntiamo sul combo 1+Over 2.5 dato a 1.48.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.