Sampdoria - Napoli probabili formazioni: quattro ballottaggi

Sampdoria – Napoli probabili formazioni: quattro ballottaggi

 

Qualche dubbio per Ranieri e Gattuso per le probabili formazioni di Sampdoria – Napoli. La sfida è in programma lunedì alle 20,45 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. I blucerchiati vanno a caccia di punti salvezza, per gli azzurri è l’occasione di sfruttare l’entusiasmo derivante dalla vittoria con la Juve e provare a rilanciarsi in chiave Europa League. Quattro i sicuri assenti della sfida: Bereszynski e Ferrari nella Samp, Malcuit e Ghoulam per i campani che rischiano di perdere anche Allan.

Sampdoria – Napoli probabili formazioni: Ranieri senza mezza difesa

E’ la difesa a preoccupare Claudio Ranieri in vista di Samp – Napoli. I blucerchiati si schiereranno come sempre con il 4-4-2 ma davanti ad Audero si faranno sentire le assenze di Ferrari e Bereszynski. Al centro della retroguardia giocheranno Colley e Tonelli, con il neo acquisto Yoshida solo in panchina. A destra scalerà Thorsby mentre a sinistra ballottaggio tra Murru, reduce dall’influenza, e Augello. A centrocampo sicuri del posto Ekdal e Linetty, con il polacco che scalerà in mezzo, mentre sugli esterni ci dovrebbe essere spazio per Ramirez e Jankto. Se l’ex Udinese dovesse essere lasciato fuori, Linetty scalerà a sinistra e il rientrante Ronaldo Viera si piazzerà vicino ad Ekdal.

Nessun dubbio invece sull’attacco, l’addio di Caprari lascia poche alternative a Ranieri che schiererà Quagliarella e Gabbiadini. Partirà dalla panchina il nuovo arrivato La Gumina, e il giovane Bonazzoli reduce da un lungo infortunio.

Le scelte di Gattuso per Sampdoria – Napoli

I problemi di formazione per il Napoli arrivano dall’infermeria. Koulibaly è tornato ad allenarsi con il gruppo ma non sembra al top e così Gattuso dovrebbe scegliere Maksimovic con Manolas al centro e Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni. Tre, come sempre i centrocampista, con Demme e Zielinski sicuri del posto e una maglia ancora da assegnare. Fabian Ruiz è stato colpito dall’influenza e rischia di non esserci, se la spagnolo non ce la farà spazio a Lobotka.

Già fatto il tridente offensivo Callejon e Insigne a sostegno dell’ariete polacco Milik. In panchina quattro attaccanti di grande spessore: Mertens, Lozano, Llorente e Politano, l’ultimo della lista è stato colpito da un attacco influenzale ma sarà comunque convocato.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24