Sarri e la polemica

Sarri spegne la polemica a distanza con Conte

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Sarri e la polemica con Conte

Sarri sabato pomeriggio ha fatto il suo esordio in panchina contro la Fiorentina, dopo aver saltato le prime due giornate di campionato. La Juventus dopo due vittorie ha pareggiato a Firenze con un brutto 0-0. Il tecnico toscano ha parlato di orario penalizzante e di altre cose, che di certo non sono piaciute ai tifosi bianconeri. Alla Juve certe esternazioni non piacciono, bisogna giocare per vincere, e quando non si riesce a farlo, è sempre giusto riconoscere di non essere stati all’altezza, dando i meriti all’avversario. Da qui è nata una polemica a distanza con Conte.

Sarri e la polemica il tecnico juventino chiude il discorso

I giornalisti a margine dell’intervista del giorno prima della gara di Champions League contro l’Atletico Madrid, hanno chiesto a Sarri cosa avesse da rispondere ad Antonio Conte. Il tecnico interista aveva fatto delle allusioni circa la Juve e Sarri. Il tecnico toscano ha risposto alla domanda posta dai giornalisti circa la questione.” Non so precisamente cosa abbia detto. Ma credo gli abbiano detto cose errate. Io parlavo infatti della Juventus e non dell’Inter”. Una maniera elegante per dire che ognuno dovrebbe parlare della sua squadra, e non di quella degli altri.

Nessun altro commento in merito

Insomma un commento lapidario, che rimanda al mittente ogni tipo di polemica. Questa risposta, a differenza di quelle post Firenze, sicuramente sarà piaciuta alla società, che non ama polemizzare con nessuno. Quella del tecnico interista, probabilmente è stata una sorta di piccola provocazione, o una classica scivolata, circa una questione lontana da Milano e dalla Pinetina. La Juve intanto dovrà cercare di recuperare gli infortunati, in vista dei prossimi impegni in Europa ed in Italia. Un tour de force importante, che necessità dell’impiego di tante forze, e quindi di un ampio turn-over, in grado di poter schierare un undici sempre all’altezza della situazione.

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24