Shakespeares Sister in uscita il box “Our History” foto

Shakespeares Sister: in uscita il box “Our History”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Shakespeares Sister: in uscita il box “Our History”, notizia bomba per tutti gli appassionati del Pop inglese. Le Shakespeares Sister sono state infatti un gruppo fondamentale per l’evoluzione del Pop anni ottanta / novanta. La band nacque infatti come duo dopo lo split di Siobhan Fahey dalle Bananarama e includeva quest’ultima e Marcella Detroit.

Shakespeares Sister: in uscita il box “Our History” – occasione imperdibile per i collezionisti.

Al suo interno troverete infatti:

  • I primi due album (“Sacred Heart” e “Hormonally Yours”) in versione vinile nero rimasterizzato, gli stessi in formato triplo cd digipack in esclusiva per questo box,
  • un dvd con un concerto intero del 2019 alla Brighton Dome con altri 13 video,
  • l’EP “The Ride Again” su vinile bianco 12” e “You Made Me Come To This” su vinile 10”.
  • Un libro di 44 pagine numerato sul retro della copertina con prefazione di Siobhan Fahey, cartoline, un’art print 12″ e una toppa di formato circolare.

Il box è già disponibile in preorder dal sito ufficiale della band al prezzo di 135.66 euro.

La storia della band

Le Shakespeares Sister nacquero dopo lo split di Siobhan Fahey dalle Bananarama, quando queste erano all’apice del successo. La loro canzone più famosa è indubbiamente “Stay”. Come duo incisero solo i due album inclusi nel box. A nome Shakespeares Sister sono usciti però altri due full lenght, “#3” (pubblicato nel 2004 dalla SF) e “Songs from the Red Room” (pubblicato nel 2009 ancora su SF records). Da segnalare inoltre il disco dal vivo “Live 1992” uscito solo in formato digitale nel 2011.

Tre invece le raccolte ufficiali: “The Best of Shakespears Sister” (2004), “Long Live the Queens!” (2005) e

Remixes” (2011).

Non fatevi scappare questo piccolo pezzo di storia del Pop inglese!

 

Forse ti può interessare anche:

Foto tratta dalla pagina facebook della band

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar