La Roma vicina ad Armando Izzo del Torino

La Roma vicina ad Armando Izzo del Torino

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Dopo Smalling potrebbe essere il turno di Armando Izzo. Dopo i contatti di ieri, infatti, l’attuale difensore del Torino è molto vicino alla Roma. L’operazione, nata circa una settimana fa, ha visto protagonista l’agente Raiola, contattato da Fienga per consegnare a Fonseca un altro difensore utile nello schieramento a tre che vedrà appunto Smalling e Mancini (o Ibanez) come titolari. L’arrivo di Friedkin sta sbloccando seriamente il mercato romanista. La Roma vicina ad Armando Izzo del Torino, difensore centrale di grande esperienza. Si aspetta solamente l’ufficialità.

La Roma vicina ad Armando Izzo del Torino

Il classe ’92 era stato seguito lo scorso anno anche da Petrachi, ma i cattivi rapporti tra l’ex ds e Cairo avevano fatto naufragare l’affare. Le condizioni sono ora cambiate: l’operazione potrebbe chiudersi nelle prossime ore su una base di 22 milioni, suddivisi tra prestito e diritto di riscatto, che diventerebbe facilmente obbligo dopo un tot di presenze. A confermare l’ottimismo della trattativa è arrivata anche una storia Instagram di Izzo che ha pubblicato fiamme giallorosse su sfondo nero. Va ancora convinto il Torino che chiedeva 25 milioni, ma la distanza sembra minima. L’accordo, secondo le ultime notizie trapelate nelle ultime ore, potrebbe chiudersi a breve. Un nuovo incontro tra le due parti è fissato per la giornata di lunedì.

Lo sgarro alla Lazio

L’acquisto del difensore del Torino potrebbe non passare inosservato anche per un altro motivo. Sul giocatore, ormai da diverse settimane c’era anche la Lazio. La società biancoceleste però, non è mai riuscita a chiudere in maniera definitiva l’accordo, permettendo alla Roma di intromettersi. Questo colpo potrebbe rappresentare un altro grande smacco per Claudio Lotito, che si è già fatto soffiare il centrocampista David Silva all’ultimo minuto, dal Real Sociedad. Simone Inzaghi, tecnico della squadra laziale, non sarà sicuramente contento della cattiva notizia.

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Matteo Paniccia

Avatar