Smartphone pieghevole Xiaomi in arrivo e camera da 108 MP

Smartphone pieghevole Xiaomi in arrivo e camera da 108 MP

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Molte aziende di smartphone hanno introdotto smartphone pieghevoli. Perciò non sorprende che questi dispositivi pieghevoli abbiano guadagnato più popolarità nell’ultimo anno. A causa della crescente domanda di smartphone pieghevoli, Xiaomi lancerà presto il proprio smartphone pieghevole. Il codice MIUI 12 ha confermato che Xiaomi lancerà uno smartphone pieghevole nella prima metà del 2021.

Secondo la fonte, il prossimo dispositivo pieghevole di Xiaomi ha un nome in codice “Cetus“. È molto probabile che il telefono esegua MIUI su Android 11, a differenza di molti dispositivi che Xiaomi ha aggiornato a MIUI 12. Sotto il telaio, questo telefono sarà alimentato dal processore Snapdragon di Qualcomm. Ma non ci sono conferme sul SoC. Si prevede che “Cetus” possa avere SoC serie Snapdragon 8XX (non ancora specificato).

Smartphone pieghevole Xiaomi: il costo potrebbe essere più basso di quello dei suoi rivali?

Questo smartphone pieghevole in arrivo avrà una fotocamera principale da 108 Megapixel. Tuttavia non abbiamo altre informazioni sulla presenza di altre eventuali fotocamere. Secondo XDA Developers, il membro senior di XDA- Kacskrz ha notato che questo prossimo smartphone pieghevole “Cetus” all’interno del codice MIUI 12. Si afferma inoltre che gli sviluppatori abbiano verificato l’asserzione esaminando il codice dell’ultima build beta chiusa di MIUI 12.

Ma “Cetus” non è il primo smartphone pieghevole di Xiaomi. In poche volte l’azienda ha messo in giro per il web il suo concept device pieghevole, ma il dispositivo non è mai arrivato nelle mani dei consumatori. Sfortunatamente, non abbiamo ulteriori dettagli su questo telefono in arrivo come le specifiche del display, il meccanismo di piegatura, il processore esatto, i sensori della fotocamera e così via. È chiaro che nei prossimi mesi arriveranno nuove indiscrezioni e dunque potremo ricostruire la possibile scheda tecnica. Supponiamo che questo prossimo dispositivo pieghevole, “Cetus”, avrà delle specifiche tecniche elevate per giustificare meglio un presumibile prezzo premium. Sarà da capire se il prezzo sarà più basso dei rivali, come ormai ci ha abituato l’azienda cinese.

Via

Fonte immagine copertina: Wired

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com