Spal e Verona

Spal e Verona punti importanti. Sampdoria nel caos

intopic.it feedelissimo.com  
 

Spal e Verona sono state le grandi protagoniste dei primi due anticipi della settima giornata del campionato di serie A. La Spal ha battuto tra le mura amiche il Parma con il risultato di 1-0. Il Verona invece alle ore 18, ha battuto la Sampdoria con il risultato di 2-0. I ferraresi con questi tre punti si portano a quota sei, lasciando l’ultima posizione in classifica proprio alla Sampdoria. Insomma due partite che, per un certo verso, hanno rappresentato una sorta di incrocio importante. Il Verona di Juric ha raggiunto a quota nove proprio il Parma di D’Aversa. Vediamo nel dettaglio le due gare pomeridiane del sabato.

Spal e Verona risultati senza troppe recriminazioni

La Spal ha giocato una partita gagliarda, ed ha per il momento salvato la panchina del tecnico Semplici. Il gol dei ferraresi è arrivato al minuto 31 della prima frazione di gioco, grazie ad un bel tiro di destro di Andrea Petagna. Il ragazzo ex Milan si sta confermando bomber importante. La Spal complessivamente ha meritato la vittoria. Ha messo in campo una grinta e una voglia superiore ai ducali, che non hanno saputo sfruttare al meglio la superiorità numerica (espulsione di Strefezza al minuto 70), per raddrizzare la gara. Il Verona invece con la vittoria odierna, inguaia di fatto la panchina di Di Francesco.

Verona batte Sampdoria 2-0

Partita particolare per i blucerchiati. Gli scaligeri hanno vinto con il risultato di 2-0, senza mai soffrire in maniera importante la reazione dei doriani. Juric ha mandato in campo la solita squadra ben messa in campo, organizzata ed agguerrita. Una compagine difficile da affrontare, che finora ha subito solo cinque reti. La Samp invece è parsa squadra poco solida, scollata e senza grande identità. Adesso Di Francesco rischia seriamente di essere esonerato, dopo aver racimolato solo tre punti in sette gare, frutto di una sola vittoria e sei sconfitte. Per il Verona sono andati in rete Kumbulla, con un bel colpo di testa arrivato dopo l’assist di Miguel Veloso; mentre il secondo è frutto di un’autorete del terzino blucerchiato Murru.

foto

www.lospallino.com

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romanzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca