La scienza progredisce: novità sul tumore ovarico

La scienza progredisce: novità sul tumore ovarico

La scienza progredisce: novità sul tumore ovarico. Rivelati risvolti su geni e DNA

La scienza progredisce: novità sul tumore ovarico rivelate a seguito di una ricerca pubblicata sul “International Journal of Cancer”. Infatti che sia primitivo o metastatico, sarebbe causato da un gruppo di geni che si trovano all’interno di due regioni cromosomiche. Si tratta precisamente di un arricchimento anomalo di DNA.

In altre parole le amplificazioni cromosomiche porterebbero ad uno sbilanciamento di alcuni geni che si trovano in quelle regioni cromosomiche. I ricercatori che hanno fatto questa ricerca sensazionale fanno parte dell’Unità Genomica Traslazionale diretta da Sergio Marchini.

Leggi di più a proposito di La scienza progredisce: novità sul tumore ovarico

Il tumore ovarico

Il Tumore ovarico, Giornata Mondiale l’8 maggio

Il tumore ovarico è una realtà con cui molte donne italiane e non, devono confrontarsi. Si tratta di una malattia tumorale femminile poco conosciuta, che vede in Italia, solo nello scorso anno 5.200 nuovi casi. L’8 maggio torna quindi la Giornata Mondiale sul Tumore Ovarico, promossa da 140 associazioni di 50 paesi. L’obiettivo della Giornata […]

Tumore alle ovaie: prevenzione

Tumore alle ovaie: Prevenzione si può

Tumore alle ovaie: prevenzione si può ed è un dovere. Nonostante i decessi siano diminuiti almeno del 3% secondo un dato del 2015 (rispetto a uno del 2013); oggi il tumore alle ovaie rappresenta la quinta causa di morte per cancro.

Questa patologia verte soprattutto sulle donne nella generazione che racchiude i 50 e i 69 anni. A oggi le terapie si sono intensificate; rendendo più efficaci i risultati che permettono anche di controllare quello che è lo stadio metastatico.

Tra questi anche i farmaci inibitori PARP; oggi utilizzabili sia nei pazienti con il gene BRCA, dove c’è la mutazione. Sia dove la mutazione non è presente. Le donne che ereditano la mutazione, BRCA 1 hanno una probabilità almeno del 44% di sviluppare un tumore.

Il dato va a ridursi se si parla del gene BRCA 2, che è del 17%. Leggi di più a proposito di Tumore alle ovaie: Prevenzione si può

tumore ovarico

Tumore ovarico, questione genetica?

Tumore ovarico, questione genetica? Il 20% dei casi presenta carattere genetico-familiare dovuto alla mutazione BRCA La percentuale esce su 5.200 casi annui di diagnosi di tumore ovarico in Italia. L’effettuazione del test alla diagnosi, per identificare questa mutazione, diventa urgente e fondamentale anche per individuare tempestivamente i familiari portatori di mutazione, prima che sviluppino la […]