Mattarella sull'Ucraina: “Immagini che pensavamo consegnate alla storia”

Quirinale, Mattarella firma dl sul voto parlamentari positivi al Covid

ROMA – Mattarella firma dl sul voto dei parlamentari positivi al Covid per eleggere il nuovo presidente della Repubblica. Nello specifico, il capo dello stato ha firmato il decreto legge su “disposizioni urgenti per consentire l’esercizio del diritto di voto in occasione della prossima elezione del presidente della Repubblica”. Il provvedimento del presidente Sergio Mattarella […]

Forza Italia pronta a valutare il voto del sì allo scostamento

Forza Italia pronta a valutare il voto del sì allo scostamento

ROMA – Forza Italia pronta a valutare il voto del sì allo scostamento. Lo ha affermato in una nota il presidente degli azzurri, Silvio Berlusconi (foto). Ecco, nello specifico, che cosa ha sottolineato l’ex premier: “Forza Italia è disposta a valutare il voto favorevole allo scostamento di bilancio e a migliorare con le proprie proposte […]

Italia Viva difende Renzi: “Le sue attività sono legali, la violazione dei segreti no”

Renzi commenta il voto in Toscana

ROMA – Renzi commenta il voto in Toscana. Ecco come il leader di Italia Viva si è espresso in una conferenza stampa tenuta ieri a Montecitorio all’indomani del referendum e delle regionali: “In Toscana Italia Viva è stata decisiva non numericamente, ma politicamente, per l’enorme mobilitazione e per la selezione delle candidature”. Renzi commenta il […]

Salvini annuncia: "Sono al lavoro per una presidente donna"

Il voto su Open Arms slitta al 10 marzo

ROMA – Il voto su Open Arms slitta al 10 marzo. Inizialmente in programma per ieri pomeriggio, ha subito questo rinvio a causa dell’assenza di un esponente della Lega, Luigi Augussoli, messosi in ‘quarantena volontaria’ per l’allarme coronavirus. Questo è quanto deciso nella riunione della Giunta per le immunità del Senato. Dunque si voterà sulla […]

Polonia nazionalisti vincono elezioni

Polonia nazionalisti vincono elezioni: la destra avanza

Polonia nazionalisti vincono elezioni: Kaczynski supera il 40%

Nelle ultime elezioni parlamentari in Polonia, i nazionalisti vincono le elezioni. In un clima così difficile per l’Europa anche stavolta i conservatori nazionalisti hanno avuto la meglio. Infatti Kaczynski è riuscito addirittura a superare il 40% dei voti. La maggioranza assoluta del suo partito in Parlamento, grazie al premio di maggioranza, porterà il PiS ad ottenere 239 seggi su 460. Un risultato sconvolgente! All’opposizione, la Coalizione Civica si ferma al 27,4% e l’affluenza è registrata al 61,1%, quindi maggiore di quella precedente. Purtroppo questo risultato rimarca ancora una volta il clima di violenza e odio profuso che echeggia ovunque.

Leggi di più a proposito di Polonia nazionalisti vincono elezioni: la destra avanza

Sulla piattaforma Rousseau vincono i sì

Sulla piattaforma Rousseau vincono i sì

ROMA – Sulla piattaforma Rousseau vincono i sì. Via libera, dunque, al governo Pd-M5S guidato da Giuseppe Conte. A favore del nuovo esecutivo ha votato il 79,3% degli iscritti. Hanno espresso soddisfazione per questo esito sia Luigi Di Maio che Davide Casaleggio. Quest’ultimo ha parlato di “un esempio di cittadinanza attiva digitale”. Già in mattinata […]

Salvini Cagliari

Salvini a Cagliari ed Assemini “Vi libereremo dalla sinistra”

Salvini a Cagliari Salvini a Cagliari conclude il suo lungo tour elettorale nell’isola. Domenica in Sardegna si vota per il rinnovo del Consiglio Regionale, ed il Ministro degli Interni probabilmente è  quello che ha dedicato maggior tempo alla campagna elettorale sarda. Ha chiuso a Cagliari in piazza del Carmine, dopo essere stato in giornata anche […]

La Catalogna annuncia il referendum: sfida aperta alla Spagna

La Catalogna alle urne il 1 ° ottobre, cosi il presidente Carles Puigdemont  ha annunciato per quel giorno un referendum per l’indipendenza dalla Spagna. Il quesito posto ai votanti sarà’:  “Vuoi la Catalogna è uno stato indipendente come una repubblica?”, con risposte “sì” o “no”, come nei più freddi dei referendum, in cui si decide […]