“Berlusconi uomo di pace, nessun cambio di posizione”: la rassicurazione di Tajani

Tajani da Draghi, ma la posizione di Forza Italia non cambia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Tajani da Draghi. Il coordinatore nazionale e vice presidente di Forza Italia ha visto oggi il presidente del consiglio, in un colloquio che è stato definito “cordiale”.

Ambienti azzurri sottolineano comunque che questo fatto “non cambia la posizione di Forza Italia, per cui Draghi deve proseguire il suo lavoro a palazzo Chigi”.

Tajani da Draghi, ma la posizione di Forza Italia non cambia

Nei giorni scorsi, Antonio Tajani aveva dichiarato: “Il dibattito è aperto, tutti vogliamo un presidente che raggiunga il maggior numero di consensi e che sia garante della costituzione”.

E, a margine della Plenaria del Parlamento europeo, aveva affermato: “Come sapete il centrodestra all’unanimità ha chiesto a Berlusconi di candidarsi e tocca a lui sciogliere la riserva e decidere se vuole essere il candidato del centrodestra”. L’ex premier, come noto, aveva poi deciso di ritirare la propria candidatura.

Leggi anche:

Tajani sul Quirinale: “Tocca a Berlusconi sciogliere la riserva”

Giorgia Meloni ancora contro il governo: “Altro che ripresa economica, l’Italia soffre e continuano a non fare nulla”

Green Pass non necessario al supermercato per i beni primari, Meloni: “Nuovo delirio del governo”

Berlusconi rinuncia alla candidatura per il Colle

Ritiro candidatura Berlusconi, il commento di Pagano

Sulla corsa al Quirinale Salvini aspetta Berlusconi

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24