The Witcher 3

The Witcher 3: confermata l’edizione per PS5 e XBOX Series X

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Nelle scorse ore, CD Projekt RED, nota software house, ha confermato che The Witcher 3: Wild Hunt arriverà anche sulle console di prossima generazione, Sony PS5 e Microsoft XBOX Series X. Ovviamente, le nuove versioni saranno riviste, per sfruttare al meglio il nuovo hardware.

The Witcher 3: Wild Hunt sulle console next-gen

Secondo quanto comunicato da CD Projekt RED, gli amanti di The Witcher 3: Wild Hunt potranno proseguire la loro esperienza di gioco anche sulle nuove e potenti console. Infatti, il titolo sarà acquistabile, per PS5 e XBOX Series X, nella versione Complete Edition, che include anche i DLC e le espansioni “Hearts of Stone” e “Blood & Wine”. L’aspetto interessante, di questa nuova versione, è che lo studio polacco ha fatto in modo di ottimizzare il titolo, alla luce della nuova potenza di calcolo disponibile. In particolare, non vedremo soltanto un miglioramento nei dettagli grafici, ma anche l’introduzione del ray tracing. In più, CD Projekt RED promette anche tempi di caricamento molto più veloci, grazie alla presenza, nelle nuove console, di memorie a stato solido.

Il gioco migliorato dovrebbe essere presto disponibile anche su PC. Decisamente interessante è il fatto che i possessori del gioco old-gen riceveranno l’edizione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt, come aggiornamento gratuito.

Non si conosce ancora la data di lancio della nuova versione del gioco. Tuttavia, si può ipotizzare che sarà resa disponibile in concomitanza con il lancio sul mercato delle nuove console. Da CD Projekt RED aspettiamo anche Cyberpunk 2077, uno dei titoli più attesi del momento, in grado di sfruttare al massimo le potenzialità dell’hardware next-gen.

The Witcher 3 non sarà l’unico gioco old-gen, che verrà aggiornato, per sfruttare l’hardware di PS5 e XBOX Series X. Infatti, anche il famosissimo GTA V, di Rockstar Games, arriverà sulle nuove console in versione migliorata. Ciò rappresenta un record incredibile, per un videogioco originariamente sviluppato per PS3 e XBOX 360.

VIA

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, studente di ingegneria aerospaziale.