The Witcher: Blood Origin la serie spin-off 

The Witcher: Blood Origin la serie spin-off di Netflix

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In attesa di scoprire tutte le novità della seconda stagione di The Witcher, la piattaforma streamig di Netflix annuncia l’arrivo, a sorpresa, di The Witcher: Blood Origin la serie spin-off  dello show che vede come protagonista Henry Cavill nei panni di Geralt Di Rivia.

The Witcher: Blood Origin la serie spin-off di Netflix: i dettagli

Sicuramente è una sorpresa inaspettata da parte dei fan, ma Netflix ha svelato i prossimi piani che riguardano la serie di The Witcher. Infatti è in arrivo una miserie spin-off, composta da 6 episodi, intitolata The Witcher: Blood Origin. A quanto pare, le vicende sanno ambientate alcuni anni prima dell’arrivo di Geralt di Rivia. Dunque, è facile capire che si tratterà di un prequel della serie TV originale Netflix. Essendo un prequel, sarà inevitabile vedere come protagonisti nuovi personaggi.

Il nuovo show, che anche questa volta verrà girato in Gran Bretagna, si svolgerà ben 1200 anni prima rispetto all’arco temporale visto nella serie TV con Henry Cavill. Dunque, il protagonista della serie spin-off racconterà la storia del primo Witcher mai visto prima e del suo incontro con gli altri “mondi”.  Lo showrunner sarà Declan de Barra. Al suo fianco, come produttrice esecutiva, ci sarà Lauren Schmidt Hissrich. Dunque, ecco le parole dello showrunner sul nuovo progetto del servizio streaming:

“Come fan del genere fantasy, non vedo davvero l’ora di raccontare la storia di The Witcher: Blood Origin. Quando ho letto i libri di The Witcher, una domanda mi è sorta spontanea: com’era veramente il mondo elfico prima dell’arrivo cataclismico degli umani? Sono sempre stato affascinato dall’ascesa e dalla caduta delle civiltà, dal modo in cui scienza, nuove scoperte e cultura siano fiorite proprio prima di quella caduta. Come vaste aree di conoscenza si perdono per sempre in così poco tempo, spesso aggravate dalla colonizzazione e da una riscrittura della storia, lasciando indietro solo frammenti della vera storia di una civiltà”.

Non sono mancate le parole di Hissrich, showrunner della serie di The Witcher. Ecco quanto affermato:

“Non vediamo l’ora di presentare ai fan nuovi personaggi e una storia originale che arricchirà ancora di più il nostro magico mondo”, mentre Sapkowski ha dichiarato: “È eccitante che il mondo di Witcher, come previsto all’inizio, si stia espandendo. Spero che porterà più fan nel mondo dei miei libri”.

Fonte foto: wikipedia

Leggi anche Data di uscita di Jurassic World: Nuove avventure 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,