"Tron legacy" possibile il terzo capitolo della saga?

“Tron legacy” il terzo capitolo della saga?

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Tron legacy, grandi possibilità di vedere il terzo capitolo della saga. Dopo più di 36 anni dalla sua uscita, il primo film di Tron fa ancora parlare. Il lungometraggio di successo, non lo si può certamente definire un flop storico. La pellicola, infatti ha incassato oltre 400 milioni di dollari al botteghino. Ma la Disney ancora non si decide a produrre il terzo capitolo della saga. Eppure di tanto in tanto, l’argomento Tron è affrontato da parecchi talent coinvolti bene o male nella sua realizzazione. Il produttore John Springer ha ammesso di recente, di non avere abbandonato del tutto l’idea di un terzo episodio. Durante gli impegni stampa presi per la produzione di Dumbo, l’uomo ha dichiarato di essere interessato a concepire un seguito.

 

Foto fonte

Tron legacy, il terzo capitolo della saga? L’intervista a Springer

In una recente intervista, rilasciata ai quotidiani americani che operano nel settore, Springer ha detto:

” Non smetterò mai di nutrire interesse verso la realizzazione di un film di Tron. Amerei avere l’opportunità di farlo. Si tratta di uno di quei titoli interni, che non vengono mai del tutto  accantonati. Poi ha aggiunto: ” C’è sempre qualcuno all’interno della compagnia, che vorrebbe realizzare il terzo episodio. Mi piacerebbe lavorarci ancora una volta. Il soggetto è molto interessante. Il film è molto bello anche a livello iconografico”. Infine, ha ribadito: “Occorre trovare le persone giuste e una sceneggiatura azzeccata. Insomma, le solite cose. “.

Curiosità sul film

Per chi non lo sapesse, il film Tron Legacy è un remake del lungometraggio Tron, uscito nel 1982. La pellicola prodotta dal regista Steve Lisberger è incentrata su un soggetto originale di Brian Klugman e Lee Sternthal. Nella produzione del 2010 i protagonisti principali sono : Bruce Boxleitner e Jeff Bridges, Nel cast appaiono anche Olivia Wilde, Michael Sheen e James Frein. Il film è caratterizzato da scene ambientate nel mondo reale, senza effetti 3D, e da sequenze girate tridimensionalmente. Il design degli abiti  sono ispirati al lungometraggio originale.

 

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *