Una vita anticipazioni dal 9 al 14 luglio: Ramon verrà arrestato?

Eccoci tornati con un nuovo appuntamento con la soap spagnola Una vita. La serie tv in onda dal lunedì al venerdì alle 14.10 su canale 5 e la domenica in prima serata. Le anticipazioni riguardanti la prossima settimana rivelano che ci saranno molti colpi di scena ed avvenimenti importanti. La storyline al centro delle trame è quella che riguarda i Palacios con Ramon che verrà arrestato con l’accusa di aver ucciso Gine’s e Duran. Gli altri eventi importanti sono il matrimonio di Mauro e Humildad, l’esecuzione di Martin ed il suicidio di Oliva.

Ramon confessa a Trini la verità suoi suoi affari

Ramon viene a conoscenza della morte di Gine’s e decide di allontanarsi da Acacias. Dice a MariaLuisa e a Trini di preparare i bagagli, in quanto al più presto partiranno per andare in America. La giovane però non è d’accordo perchè non ha intenzione di lasciare Victor. Il Palacios finalmente svela a sua moglie la verità sui suoi affari. Lei a quel punto conviene con lui che partire sia la soluzione migliore. MariaLuisa non può fare altro che prenderne atto e seppur confusa saluta Victor. Mentre stanno per andare via però, Ramon viene portato in commissariato da PeiroJuliana e Leandro programmano romantico.

Felipe prepara i documenti che permetteranno a Casilda e Martin di sposarsi in carcere. Leonor scrive una lettera di supplica alla regina affinchè quest’ultima conceda l’indulto all’ex soldato. In seguito chiede a Cayetana di sfruttare i suoi contatti per far si che la missiva arrivi velocemente. Felipe organizza una festa di addio al celibato per Mauro.  l’Ispettore però non fa altro che pensare a Teresa. Al termine della serata la attende fuori casa e le chiede di passare l’ultima notte insieme. Cayetana racconta una verità diversa alla maestra circa la tresca con Oliva. Subito dopo si reca dalla moglie del segretario per confessarle il loro peccato. Poi le chiede di aiutarla a liberarsi di lui.

Clemente minaccia Ramon, Trini sventa un tentativo di rapimento

Ramon è indagato per gli omicidi di Gine’s e Duran. Lui si dichiara innocente. Clemente lo minaccia velatamente ed il Palacios si spaventa a tal punto da interrompere subito l’interrogatorio. MariaLuisa sta per essere rapita, ma grazie a Trini ciò non avviene. Oliva si fustiga per il suo peccato carnale ed in seguito scrive una lettera. Fabiana ha paura che il segretario confessi confessi al vescovo il suo segreto, ma Cayetana la tranquillizza. Martin ancora in prigione si sposa con Casilda e i due poi passano la notte insieme. Mauro e Teresa passeggiano per il quartiere e poi si separano per sempre. Humildad dice a Mauro di aver sognato lui e la maestra mentre si baciavano. San Emeterio le confessa di aver amato Teresa, ma che tra loro è tutto finito. Teresa si reca da Cayetana e le confessa che lascerà per sempre Acacias.

Cayetana dice addio a Teresa, Oliva è scomparso

Cayetana è molto triste per la partenza di Teresa, ma le dice comunque addio. In seguito riceve una lettera proveniente da una pensione. La moglie di Oliva preoccupata per l’assenza di suo marito, si reca dalla Sotelo-Ruz per chiederle notizie su di lui, ma lei non è in casa. Poco dopo incontra Teresa e parla con lei. La maestra capisce subito che a mandare la lettera è stato il segretario e dice alla moglie che sa dove trovarlo. La maestra poi va da Cayetana ed in sua assenza scopre il contenuto della lettera, ovvero l’intenzione di Oliva di suicidarsi.

Cayetana rientra a casa e Teresa la incalza con le sue domande. La dark lady cambia subito discorso suggerendole di impedire il matrimonio tra Mauro e Humildad. Oliva determinato a togliersi la vita, scrive una lettera d’addio prima di impiccarsi. Casilda nonostante il grande dolore che prova, vuole assistere all’esecuzione di Martin. Ramon venuto a conoscenza del tentato rapimento ai danni di MariaLuisa decide di scappare con la sua famiglia, ma viene arrestato da Peiro.

Le nozze di Mauro, l’esecuzione di Martin e la morte di Oliva

Mezzogiorno è l’ora x per gli abitanti di Acacias. A quell’ora infatti Martin sarà giustiziato. Mauro e Humildad convoleranno a nozze ed Oliva sarà trovato morto. Cayetana dice a Teresa di fare il possibile per mandare a monte il matrimonio. Lei però decide di provare a salvare Oliva. Casilda decide di assistere all’esecuzione di Martin e Pablo e Leonor non la lasciano sola. In commissariato la ragazza trova il conforto di Rosina. La donna infatti capisce il suo dolore e le due fanno pace. Teresa purtroppo riesce a salvare la vita ad Oliva trovandolo morto.

Fonte