Uomini e donne: Valentina Vignali contro Soleil Sorge, la guerra continua

Duello senza esclusioni di colpi tra Valentina Vignali e Soleil Sorge. Ad accendere la miccia è stata la cestista con un post su Instagram Stories. Ne è seguito  un botta e risposta tra le due protagoniste di “Uomini e donne”. Che le due non si siano mai amate è cosa nota. Nessuno, però, si aspettava che la loro antipatia potesse deflagrare in modo così clamoroso sui social.
Valentina era una delle tante fan di Giulia Latini. La scelta di Luca Onestini, che le ha preferito Soleil, non è andata giù all’atleta.
Da qui la scelta di iniziare una guerra a forza di post.

Serie C o serie B

Ad accendere la miccia della lite tra Valentina Vignali e Soleil Sorge è stata la cestista. Su Instagram Stories, ha risposto ad un vecchio video di Soleil in cui la corteggiatrice la sbeffeggiava perchè giocava in serie C. “C’è un messaggio importante per una persona e mi sono impegnata e non sono più in C ma in serie B“, ha scritto l’atleta. Il post è riferito alla promozione della sua squadra, l’ ASD Murgia Basket Santeramo, con cui il 13 maggio 2017 ha ottenuto la promozione in serie B.
La replica di Soleil non si è fatta attendere: “Ciao Bradipona, hai visto che ti ho inspirata a migliorare te stessa, auguri e complimenti per aver raggiunto un traguardo così importante. Ti sei davvero superata ,e tranquilla, lo sapevamo tutti che eri di serie B”.
Finita qui? Assolutamente no!
L’ultima parola è spettatata alla Vignali: “Grazie mamy e papy per avermi fatto una bradipona di 1,83 così posso giocare a basket, fare le sfilate, prendere le cose negli scaffali alti, vedere bene ai concerti”.

Appoggio social

Valentina Vignali, nella guerra con Soleil Sorge ha avuto un grande appoggio dai social. La foto postata dalla ragazza insieme alle compagne di squadra per festeggiare la promozione ha ottenuto  23.355 mi piace. Sono in molti ad appoggiare la cestita contro la Sorge. Molti invitano la corteggiatrice a tornare a Los Angeles.
Un’altra sostenitrice scrive: “Beh…. comunque vorrei solo dire che al BRADIPO non je rompe le scatole nessuno…alla GALLINA invece….finisce male…finisce in brodo!!!! “
Insomma: nella guerra social, Valentina stravince.

VAI