we run rome

We run Rome: la corsa di Capodanno

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

We run Rome: la corsa di Capodanno. Salutare il 2019 di corsa tra le strade e immersi nella storia della Capitale il 31 dicembre

E’ questo infatti lo spirito della We run Rome in programma domani dalle ore 14 per le meravigliose strade della Capitale d’Italia.

La nona edizione della manifestazione sportiva dunque percorrerà in 10 km luoghi come:

  • Circo Massimo,
  • piazza Venezia,
  • via del Corso,
  • piazza di Spagna,
  • piazza del Popolo,
  • il Pincio,
  • villa Borghese,
  • via Veneto,
  • via dei Fori Imperiali,
  • il Colosseo,
  • Terme di Caracalla (partenza e arrivo).

Alla We run Rome anche il vincitore dello scorso anno Daniele Meucci

L’atleta inoltre lo scorso ottobre ha corso la maratona di Francoforte in 2h10:52, in linea con lo standard d’iscrizione per i Giochi di Tokyo.

A Roma invece se la vedrà con l’etiope Milkesa Mengesha, campione mondiale Under 20 di cross.

Tra gli iscritti anche il grossetano Stefano La Rosa (oro europeo per team di maratona) e l’abruzzese Daniele D’Onofrio (Fiamme Oro), terzo quest’anno nella rassegna tricolore sui 21,097 km.

Tra le presenze femminili alla gara, spiccano i nomi di Yasemin Can, quattro volte oro europeo di cross e Sofiia Yaremchuk, giunta seconda un anno fa.

Per l’Italia ci saranno: la campionessa italiana sulla distanza Fatna Maraoui e Francesca Bertoni, rientrata un mese fa vincendo la 10 km di Milano in 35:02, insieme a Valeria Roffino e Federica Sugamiele.

La corsa romana avrà, anche quest’anno, la solidarietà al centro

Infatti, i partecipanti saranno chiamati ad aiutare chi è in difficoltà: torna infatti il sostegno alla comunità di Sant’Egidio.

Al termine della Corsa, chiunque voglia partecipare alle “cene itineranti” l’ultimo con un gesto di solidarietà, può segnalarsi compilando il form presente online.

La We run Rome, da precisare, è una gara di atletica leggera divisa in tre categorie: la 10 km competitiva, la 10 km non competitiva e la 5 km non competitiva.

L’appuntamento è inoltre organizzato dall’Asd Atleticom che si svolge sotto l’egida della Fidal, inserita nel calendario nazionale e insignita del riconoscimento di FIDAL Silver Label.

La corsa, infine, gode dei patrocini del Coni, di Roma Capitale e della Regione Lazio.

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.