Allerta meteo Sardegna

Allerta meteo Sardegna: è rischio idrogeologico!

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Allerta meteo Sardegna: è rischio idrogeologico, codice giallo! La Sardegna non riesce a trovare pace. Dopo aver passato settimane “infernali” a causa dei numeri e implacabili incedi torna l’allerta. Questa volta non sarà, però, il fuoco a far paura. Infatti, a quanto pare, nei prossimi giorni la nostra isola sarà tormentata dalle forti piogge accompagnate da intensi temporali.

Allerta meteo Sardegna dalla giornata di venerdì 23 agosto

Viste le avverse condizioni meteo che sono in arrivo, la Protezione Civile ha diramato un avviso. Sarà codice giallo sino alle ore 14.00 per la giornata di venerdì 23 agosto. L’allerta meteo è stata diramata a causa delle conseguenze che potrebbero arrivare dopo i forti temporali previsti nei prossimi giorni: è rischio idrogeologico.

La parta più colpita della Sardegna sarà la quella nord orientale. Più nello specifico saranno soggette a forti piogge e temporali i territori di Logudoro e di Gallura. Il servizio meteo dell’Arpa Sardegna non è rimasta con le mani in mano neanche in questa situazione.

Infatti a quanto pare i temporali e le piogge saranno presenti sulla Sardegna nelle ore più calde della giornata di domenica 25 agosto. Secondo quanto riportato anche in questo caso dal servizio dell’Arpa Sardegna, in oltre, le temperature massime risulteranno essere stazionare o, eventualmente, in lieve calo rispetto alla media stagionale.

Come anticipato, la Sardegna non riesce a trovare pace. Infatti sono giunte purtroppo nuove notizie riguardanti la situazione incendi. Dunque la situazione in Sardegna sembra non migliorare di molto. Infatti, a quanto pare, proprio in queste ore sono stati registrati per l’ennesima volta nuovi roghi. L’area interessata è, anche in questo caso, la Gallura. Più nello specifico sono stati identificate due aree ben precise.

Fortunatamente è tempestivamente intervenuto i Corpo Forestale per cercare di placare i due roghi. Questa sto operando a Calangianus e a Berchidda, precisamente nelle località di “San Leonardo” e di “Sa Tanca Manna”.

Fonte foto di copertina: Pixabay

Leggi anche ALLARME!!! Pianeta Terra meno piante cresciute negli ultimi 20 anni

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,