Anticitera cerca nuovi residenti foto

Anticitera cerca nuovi residenti

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Anticitera cerca nuovi residenti.

Lo spopolamento dei piccoli centri abitati è ormai un fenomeno ampiamente diffuso in molte nazioni (non esclusa l’Italia).

Tanti fattori influiscono ad incoraggiare ed incrementare la diminuzione del numero degli abitanti in territori che poco offrono alla sopravvivenza dell’uomo.

Soprattutto là dove la lotta dell’uomo per la sua sopravvivenza economica diventa impari per le scarse possibilità che lo stesso territorio offre.

Tale è stato ed è il destino  di Anticitera (o Cerigotto).

[adrotate banner=”37″]

Una piccola isola della Grecia tra Creta e Cerigo, di circa 2 chilometri quadrati di estensione, che oggi  è abitata da appena 40 abitanti, quasi tutti anziani, senza alcuna presenza di bambini.

Un residuo di popolazione tenacemente attaccata alle proprie radici, che custodisce gelosamente le sue antiche tradizioni in un modestissimo villaggio, caratterizzato dalla tipica architettura mediterranea, ovvero piccole case bianche, con tante terrazze, e con stradine strette che consentono di parlare da una finestra all’altra.

E’ proprio l’amore per il luogo d’origine che ha spinto gli abitanti di  Anticitera ad una originale iniziativa (non nuova, applicata anche in altri paesi).

Anticitera cerca nuovi residenti

Chi si stabilirà sul posto col proprio nucleo famigliare riceverà un assegno di 500 € al mese per tre anni.

Avrà inoltre anche la proprietà di un appezzamento di terreno, adeguato alle iniziative proposte.

Finora hanno risposto soltanto poche coppie, ma gli abitanti sono fiduciosi che la loro iniziativa avrà successo.

Giova ricordare infatti che la piccolissima isola è caratterizzata da grotte marine, costa frastagliata con scogliere e rive a picco sul mare, con piccole spiagge che invitano alla riservatezza.

Una natura dalla tipica vegetazione mediterranea e dal clima caldo ed ospitale, dalla pura acqua che permette di fare il bagno accanto ai pesci.

Un’isola, quindi, dall’ambiente, a dir poco da vero paradiso terrestre.

Nonostante la sua piccola estensione, Anticitera ha numerose chiese ed anche un bellissimo castello che domina la baia di Xeropotamus.

Anticitera è celebre soprattutto perché nel suo mare è stato rinvenuto il più antico calcolatore analogico della storia  conosciuto anche col nome di Calcolatore o Macchina di Antikythera.

Peccato, per gli abitanti locali che l’Autorità Governativa lo ha messo in bella mostra nel  museo archeologico di Atene che, anche per questo,  è meta di molti visitatori.

Questi infatti erano incuriositi, dagli strani meccanismi che permettevano allo strumento di fare numerosi calcoli matematici ed astronomici (una specie di regolo calcolatore).

Forse ti può interessare anche:

La città di Hasankeyf sta scomparendo

La Giornata Mondiale degli Oceani

Corridoio Vasariano, presto il recupero e il restauro

Torri e fari in offerta: il Demanio ne affitta cinquanta

La foto nell’articolo è copyright free; l’autore è Jimmyoneill di English Wikipedia

Autore dell'articolo: Marco Vittoria