Attaccante Cagliari: é corsa a due

Attaccante Cagliari: é corsa a due

 

Attaccante Cagliari: é corsa a due per l’ultimo tassello rossoblu

Attaccante, o meglio seconda punta, questo è quello che Giulini vorrebbe regalare a Maran ed ai tifosi rossoblù. Il Cagliari finora ha condotto una buonissima campagna acquisti, portando a casa cinque elementi. Alcuno di essi sono dei veri e propri campioni, utili a rilanciare le ambizioni del club isolano. Il presidente e la società però non vogliono fermarsi. Per questo motivo vorrebbero piazzare un ultimo colpo, proprio nel reparto avanzato. In questi giorni la società sta lavorando per chiudere alcune cessioni costituite da calciatori in esubero che al momento non troverebbero molto spazio. Nel mentre Carli sta provando a prendere un attaccante.

[adrotate banner=”37″]

Le piste ancora aperte

Il club in questo momento tiene in piedi alcune soluzioni per il reparto offensivo. La prima è quella che porterebbe a Defrel, la seconda a Giovanni Simeone, la terza a Koume. Tutti elementi molto interessanti, e probabilmente con caratteristiche differenti. Uno di loro potrebbe realmente rappresentare la spalla ideale per Leonardo Pavoletti, bomber indiscusso delle scacchiere del mister trentino. Defrel in un primo momento pareva essere ad un passo dal vestire la casacca rossoblù. A causa di alcune divergenze con la Roma, La trattativa ha subito una frenata importante. Si potrebbe comunque riaccendere all’improvviso, per chiudersi nei prossimi giorni.

Attaccante Cagliari: le alternative

Simeone potrebbe essere la prima alternativa a Defrel, ma pare non sia molto convinto della destinazione. Si si lui si é mossa anche la Sampdoria. Il genoano Kouame è un giovane interessantissimo, ma pare che la trattativa sia abbastanza complicata, ed il tempo per la chiusura stringe sempre più. Insomma nei prossimi giorni ne sapremo di più, la certezza è quella che vede il Cagliari pronto a mettere la classica ciliegina sulla torta. Ancora una curiosità. L’ex rossoblu Simone Padoin, potrebbe restare a Bergamo e firmare con l’Atalanta di Gasperini.

 

 

 

Fonte articolo

Fonte foto itasportpress

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24