Campionato italiano di salto ostacoli

Campionato italiano di salto ostacoli, vince Piergiorgio Bucci

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Campionato italiano di salto ostacoli, vince Piergiorgio Bucci. In sella a Casago, il cavaliere de L’Aquila, conquista il suo secondo tricolore in carriera

Dopo il 2008 quindi Bucci si ripete: è lui in trionfatore del campionato italiano di salto ostacoli, abruzzese ma ormai da diversi anni residente al confine tra Olanda e Belgio dove ha la sua scuderia.

Un successo dunque che Bucci divide con Casago, stallone Holsteiner di appena 9 anni, che ha già dato dimostrazione di possedere grandi qualità.

Combattutissima fino all’ultima barriera la lotta per un posto sul podio con l’argento al collo di un’amazzone, quello dell’emiliana Francesca Ciriesi.

Entrata in campo da leader della classifica provvisoria dopo la prima prova di ieri, in sella a Cape Coral, ha chiuso invece le due prove odierne con un errore nel primo e uno nel secondo.

Con questa prestazione l’amazzone, tesserata in Toscana, è dunque scivolata di una posizione, conquistando un meritato posto sul secondo gradino del podio con un totale di 8 penalità.

La medaglia di bronzo del torneo Safe Riding 2020 invece è di un agguerritissimo Filippo Tabarini

Il cavaliere lombardo dell’AS Suno Riding Club in sella a Exquise du Pachis è stato il migliore della prova a due percorsi; una sola infatti la penalità per il superamento del tempo nel primo tracciato e un netto nel tempo nel secondo.

Eccellente prestazione che gli ha consentito di scalare la classifica generale chiudendo con un totale complessivo di 8.66 e quindi salire sul terzo gradino del podio assoluto.

La classifica finale del Campionato vede poi dal quarto al decimo posto nell’ordine:

  • Antonio Maria Garofalo su Conquestador (9.86),
  • Carabiniere scelto Filippo Bologni su Diplomat (15.19),
  • Agente delle Fiamme Oro Michael Cristofoletti su Sig Debalia (15.44),
  • Carabiniere scelto Filippo Codecasa su Giulio 8 (16.00),
  • Andrea Messersì su Calgary Z (17.63),
  • Antonio Campanelli su Cornet Rouge (17.81),
  • 1° aviere scelto Emilio Bicocchi su Rondine del Terriccio (19.63).

 

Nella foto © Project Photo: Piergiorgio Bucci in azione su Casago

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.