Carabiniere ubriaco contromano

Carabiniere ubriaco contromano: un morto e due feriti

intopic.it feedelissimo.com  
 

Carabiniere ubriaco contromano: un morto e due feriti. Ha dell’incredibile quanto accaduto la scorsa notte. A provocare l’incidente mortale è stato un Carabiniere, il quale è risultato positivo all’alcoltest. L’uomo ubriaco, a quanto pare, ha percorso un tratto della Statale 613 che collega Lecce a Brindisi, in contromano. Lo schianto è stato inevitabile.

Il bilancio dell’incidente, causato dal Carabiniere, è di un morto e due feriti. Sembrerebbe che l’uomo abbia percorso per svariati chilometri la Strada Statale che collega le due città pugliesi. Ad un certo punto della sue folle corse contromano, il carabiniere della forestale originario di Brindisi, si è schiantato con un’auto provocando l’incidente mortale.

Carabiniere ubriaco contromano: a perdere la vita un 59enne

Il giovane Cc, di soli 34 anni, è risultato positivo all’alcoltest. Lo scontro è avvenuto alle ore 4.30, dopo che la BMW sulla quale viaggiava l’uomo è andata ad impattarsi con una Renault Clio. A bordo della Clio erano presenti un uomo di 59, che ha purtroppo perso la vita, insieme ad altra persona, suo amico. Entrambe sono rimaste inevitabilmente ferite. I passeggeri della Renault stavano rientrando a Brindisi dopo aver trascorso la serata a Lecce, purtroppo però la serata si è conclusa nel peggiore dei modi.

A perdere la vita è stato Desiderio Serio, di San Donaci in provincia di Brindisi. Inevitabilmente, anche il carabiniere della forestale è rimasto ferito, come l’altro passeggero della Clio. Entrambi i sopravvissuti pare siano non in pericolo di vita. Dunque, la posizione del giovane carabiniere forestale che era in servizio a Matera, è al vaglio degli inquirenti. Sarà inevitabile prendere i provvedimenti necessari: il carabiniere, in contromano, ubriaco al volante, ha tolto la vita ad una persone innocente.

La Statale che collega Lecce a Brindisi, precisamente nei pressi dello svincolo di Surbo, è stata chiusa per lungo tempo al traffico. Molti autisti si erano accorti, già all’altezza di Squinzano della presenza dell’auto che percorreva la strada contromano. Infatti, sono stati tempestivamente avvisati Statale e Carabinieri. Purtroppo però, quando la pattuglia è arrivata sul posto, lo schianto era già avvenuto.

Fonte foto copertina: ansa.it

Leggi anche Accoltellamento Manchester cinque feriti: news

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, appassionata di tecnologia e sport.