Eclisse lunare 7 agosto: stasera tutti con il naso in su

Quella di stasera sarà l’ultima eclisse di Luna del 2017. Tutti pronti, dunque, a goderci lo spettacolo a partire dalle 20:12, quando la terra proietterà un cono d’ombra sulla Luna creando una parziale eclisse. L’apice del fenomeno sarà raggiunto dopo circa 8 minuti. Lo straordinario evento astronomico – che sarà visibile parzialmente anche dall’Italia – si potrà osservare in diretta web, tramite il sito “virtual telescope”. Stasera, dunque, tutti con il naso in su per ammirare la volta celeste.

Il 21 agosto ne avremo un’altra molto attesa

Gli esperti ricordano che si tratta solo di un “antipasto”: il 21 agosto ne avremo un’altra, molto attesa, e questa volta sarà una straordinaria eclisse totale di sole. Per quanto riguarda quella di stasera, fortunato chi si trova al sud. In particolare Salento, calabria e Sicilia orientale. Quindi, appassionati o semplici curiosi che trascorrete le vacanze da quelle parti, occhio all’orizzonte e non dimenticate di fotografare, e pubblicare sui social, questo bellissimo fenomeno. Chi vive al nord, soprattutto se è nuvoloso, non avrà il piacere di ammirare uno spettacolo così suggestivo.

In astrologia le eclissi, ma anche la Luna piena in generale, influenzano e destabilizzano le persone molto sensibili, gli empatici, i metereopatici, insomma tutti quelli che “assorbono” le altrui emozioni. Anche quelle negative. Quindi chi sa di essere particolarmente impressionabile, emotivo e suggestionabile, meglio che eviti di fare azioni impulsive di cui potrebbe amaramente pentirsi. Il segno zodiacale più vulnerabile, in tal senso, è l’Aquario: soprattutto quelli nati intorno al 4 Febbraio, che verranno “colpiti” in pieno dall’eclissi e saranno più esposti degli altri segni alle vibrazioni del fenomeno.

L’eclisse lunare: cosa porterà a livello astrologico?

A seguire, ne sentiranno l’influenza anche i Leone nati intorno all’8 Agosto, lo Scorpione dell’8 novembre e il Toro del 6 Maggio. Un affettuoso consiglio per questi soggetti: non date gli altri la colpa dei vostri errori, fate un approfondito esame di coscienza, non  lasciatevi travolgere delle emozioni. Inoltre pensate positivo, cercate di stare calmi e immaginate (fate uno sforzo, almeno) un futuro magnifico e denso di soddisfazioni.

Via