Finale Champions Femminile a Torino

Finale Champions Femminile a Torino?

intopic.it feedelissimo.com  
 

Finale Champions Femminile a Torino? L’Italia e lo Juventus Stadium si candidano ad ospitare la finalissima dell’edizione 2022 o 2023

Potrebbe essere una bellissima notizia quella della Finale Champions Femminile a Torino:La Figc ha infatti trasmesso all’Uefa il dossier della cadiddatura.

L’edizione della manifestazione potrebbe dunque essere 2022 o 2023, bisognerà però attendere la decisione del Comitato Esecutivo Uefa il 2 marzo 2020

Sarebbe uno storico bis per la nostra nazione dopo la spettacolare festa il 26 maggio 2016 allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia.

La Finale a Torino, un dossier delle candidatura dello Stadium in 11 capitoli

Nel dossier vengono dunque presentate le modalità della candidatura, le motivazioni che inducono la federazione ad ospitare un evento del genere.

La mission della Figc è la promozione e lo sviluppo del calcio femminile, la responsabilità sociale e la sostenibilità dell’evento.

Elementi che, a loro volta, comprendono:

  • gli aspetti legali,
  • la sicurezza,
  • lo stadio e le relative specifiche tecniche dell’impianto,
  • la mobilità,
  • l’accoglienza,
  • il dettaglio degli hotel proposti per squadre,
  • ufficiali di gara e Uefa,
  • i campi di allenamento,
  • la promozione,
  • le attività commerciali e pubblicitarie,
  • gli aspetti amministrativi e finanziari.

Un dossier che inoltre è stato predisposto in sinergia con il Governo, il Comune di Torino, la Juventus e numerosi stakeholder.

La finale di Chmapions League a Torino sarebbe dunque un sogno per tutti a partire dall’assessore allo Sport del Comune di Torino Roberto Finardi:

Ci auguriamo che ciò possa anche essere definitivo trampolino di lancio per tutto il movimento calcistico femminile.

Anche il presidente della Figc Gabriele Gravina spera nella scelta italiana:

Il calcio femminile è il calcio del presente e il calcio del futuro. 

Un impulso decisivo è stata la spinta offerta dall’apertura di sezioni femminili all’interno delle Società maschili di Serie A, come la Juventus. 

Non a caso vogliamo candidare Torino quale città ospitante della finale di Champions League del 2022 o del 2023.

È una sfida affascinante che ha subito riscontrato il grande entusiasmo e il massimo supporto dal governo, dalla città di Torino e dalla stessa Juventus.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Juventus FC

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.