finale di coppa italia atalanta

Finale di Coppa Italia Atalanta: “Il rigore c’era”

 

Finale di Coppa Italia Atalanta: “Il rigore era netto”. La finale di Tim Cup lascia degli strascichi polemici dalla parte nerazzurra

La Coppa si ferma a Roma sponda Lazio ma in merita alla finale Coppa Italia Atalanta recrimina su un netto fallo in area di rigore nel primo tempo.

Era la partita della vita per gli uomini di Gasperini ma la coppa va nella bacheca dei trofei laziali: un 0-2 maturato nel secondo tempo con le reti di Milinkovic-Savic e Correa.

Eppure nella finale di Coppa Italia Atalanta reclama un fallo da rigore

Infatti nelle dichiarazioni post gara i nerazzurri sottolineano l’errore:

Il difensore Andrea Masiello:

Il fallo di mano di Bastos era calcio di rigore. Anche io ho partecipato alle riunioni in Lega e ti spiegano che quello è rigore.

Dispiace perché dal campo, forse, non lo si vede, ma chi deve fare questo non poteva non vederlo. 

Ci lamentiamo con educazione anche noi, siamo sempre rimasti al nostro posto.

Ci girano le scatole per l’episodio che poteva cambiare la partita.

Prima di lui anche il tecnico Gasperini si è lamentato:

È grave, non l’avevo visto. È un tiro chiaramente deviato che magari sarebbe potuto anche finire in porta.

Non mi è piaciuto l’arbitraggio, ma questo in particolare è inaccettabile. Cambia tutto. Non ci sono giustificazioni.

La sconfitta si accetta sportivamente, la partita è stata equilibrata però questo non è sano. 

Completamente diverso invece il clima in casa Lazio con l’euforia di Simona Inzaghi:

Ci meritiamo questa soddisfazione perché abbiamo fatto un bel cammino in Tim Cup.

Volevamo questa vittoria, questa Coppa e ce l’abbiamo messa tutta.

Io penso che questa squadra sia un grande gruppo. Ho sempre detto che chi entra è importante quanto chi inizia.

Bravi tutti perchè si allenano duramente sempre. Purtroppo in campo ne scendono solo 11.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Atalanta BC

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.