Gli Azzurri vincono gli eEuro2020

Gli Azzurri vincono eEuro2020, che sia di buon auspicio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Gli Azzurri vincono eEuro2020. Grande soddisfazione per la eNazionale che si aggiudicano l’edizione virtuale degli Europei 2020

Campioni d’Europa: gli Azzurri vincono eEuro2020 battendo la Serbia; la Figc conquista così il suo primo trofeo nel mondo dell’eFoot.

Un successo importante che, con il rinvio al 2021 della manifestazione in programma questa estate, ha visto il trionfo di un mondo in ascesa come quello degli eSports.

Una Nazionale virtuale che ha dunque battuto la Serbia grazie a un’inedita coppia di scuola napoletana formata dall’eplayer Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi e dall’avatar di Lorenzo Insigne.

Questo è il commento del presidente della Figc Gabriele Gravina:

Complimenti agli Azzurri dell’eNazionale, abbiamo creduto sin dall’inizio in questa nuova forma di competizione, che accomuna gli appassionati di calcio a quelli degli eGames.

Dopo aver raggiunto questo importante traguardo targato UEFA, siamo pronti a lanciarci nella nuova sfida: il Mondiale organizzato dalla FIFA.

Ecco i quattro Campioni d’Europa

  1. Rosario ‘Npk_02’ Accurso,
  2. Nicola ‘nicaldan’ Lillo,
  3. Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi,
  4. Alfonso ‘AlonsoGrayfox’ Mereu.

Un quartetto dunque che ha permesso di vincere la prima manifestazione europea di calcio virtuale; ragazzi giustamente emozionati dopo la conquista del trofeo.

Il capitano Nicola ‘nicaldan’ Lillo:

E’ il coronamento di un sogno ci siamo allenati tanto per raggiungere questo obiettivo e ce lo siamo meritati.

Quando sono arrivato ai rigori sono tornato con il pensiero a quella serata di 14 anni fa e ho capito che non avrei potuto perdere.

Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi dal canto suo è incredulo:

Non dimenticherò mai questa giornata.

Battere il campione del mondo è stato incredibile, lui non si aspettava che potessi giocare una partita così offensiva, credo di averlo colto un po’ di sorpresa.

 Lì ho capito che avremmo potuto vincere l’Europeo.

Rosario ‘Npk_02’ Accurso:

Alzare la Coppa è una gioia immensa, ho festeggiato in famiglia e spero di festeggiare presto anche insieme ai miei compagni di squadra.

Dopo aver disputato un Europeo quasi perfetto, subendo un solo gol, è andato tutto storto.

Per fortuna ci hanno pensato gli altri ragazzi a rendere ininfluente la mia sconfitta, a dimostrazione che il nostro è un gruppo fantastico.

Infine Alfonso ‘AlonsoGrayfox’ Mereu:

Non ho ancora realizzato bene quello che abbiamo fatto credo che lo capiremo bene solo tra qualche giorno.

La vittoria è stata una vera e propria liberazione dopo mesi di lavoro, allenamenti quotidiani e sacrifici.

 

Foto: Figc.it

 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.