Probabili formazioni Milan-Juventus

In Coppa Italia: Milan – Juve, l’occasione per ripartire

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan  – Juve in Coppa Italia è l’occasione per entrambe le squadre da cui partire dopo le delusioni rimediate in campionato. Il Milan ha perso un derby incredibile, dopo essere stato in vantaggio per 2 a 0, in un tempo ha subito ben 4 reti, dando la sensazione di avere una tenuta fisica e mentale limitata. La Juventus invece ha perso per 2 a 1 a Verona, dopo una partita che ha evidenziato una tenuta mentale e anche fisica, abbastanza discutibile. Adesso giovedì sera entrambe avranno l’occasione di riscattarsi, anche perché in ballo c’è una semifinale di Coppa Italia, e quindi l’accesso alla finalissima di Roma. Entrambe hanno l’obbligo di vincere, per andare in finale dove incontreranno la vincente del doppio scontro Napoli – Inter.

Milan – Juve Coppa Italia, le probabili formazioni

Le due squadre vista l’importanza della posta in palio, dovrebbero scendere in campo schierando la miglior formazione possibile. Il Milan di Stefano Pioli dovrebbe infatti scendere in campo con il 4-4-2. Tra i pali Donnarumma, difesa composta da Conti, Musacchio, Romagnoli e Theo Hernandez. A centrocampo spazio a Castillejo, Bennacer, Kessie e Chalanoglu; in avanti la coppia Ibrahimovic, Leao. La Juventus  invece dovrebbe proporre il 4-3-1-2. Tra i pali Buffon, difesa con Cuadrado, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro; a centrocpampo agiranno Betancurt,  Pjanic e Matuidi. Il trequartista  sarà  Ramsey, dietro il tandem avanzato Ronaldo e Dybala.

Milan – Juve partita da non perdere

La Coppa Italia verrà  trasmessa in esclusiva sulle reti televisive della Rai. L’arbitro del match sarà  Paolo Valeri della sezione di Roma 2. Si prevede il pubblico delle grandi occasioni, per una sfida che è  un classico del nostro calcio. Entrambi gli allenatori, hanno l’obbligo di vincere e di passare il turno, per scacciare gli spettri di una crisi. Il tecnico juventino in queste ore, è stato “invitato”a cena dal presidente Agnelli e dai dirigenti Paratici e Nedved, per discutere della situazione accorsa. Sono probabilmente terminati i bonus “sconfitte”,  ed è ora di riprendere a vincere, senza pause.

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24