Incendio di Notre Dame resoconto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Incendio di Notre Dame domato. Questa mattina, intorno alle 8.00 i pompieri parigini hanno annunciato di avere spento l’incendio della cattedrale francese : Notre Dame. Il rogo divampato ieri sera intorno alle 18.43 nella capitale è finalmente scongiurato. I vigili del fuoco francesi hanno lavorato senza sosta tutta la notte per salvare il capolavoro dell’architettura gotica. Nel frattempo è anche partita una gara di solidarietà da parte dei miliardi Pinault e Arnault, per ricostruire il monumento danneggiato. La causa del rogo non è ancora nota. La procura indaga su un possibile disastro colposo. I magistrati hanno subito escluso, infatti la natura dolosa dell’incidente. Il procuratore Rèmy Heitz ha dichiarato ai media:” Non c’è nulla, che porti a credere ad un gesto volontario”. Gli investigatori lavorano all’ipotesi di una fiamma provocata da un lavoro di saldatura sul telaio, di legno del tetto.

Incendio di Notre Dame domato, continuano le indagini

Nella notte fra lunedì e martedì i togati hanno già iniziato ad ascoltare alcuni operaio impegnati nei lavori. ” Cerano cinque imprese nel cantiere. Vogliamo iniziare a sentire le prime 15 persone, che ieri erano a lavoro sulla struttura”- Ha spiegato Heitz. ” Ieri gli allarmi sono scattati due volte. La prima volta alle 18.20, ma era un falso allarme. La seconda volta i sensori di fuoco hanno rivelato le fiamme alle 18.43″ Ha infine aggiunto l’uomo di legge.

Foto fonte

La durata delle indagini

E’ impossibile almeno per adesso prevedere la durata delle indagini in corso. Però le autorità pensano, che sarà un’inchiesta delicata e che ci vorrà del tempo per stabilirne le cause certe. Purtroppo, gran parte del tetto è bruciato. Probabilmente, anche la parte in cui si sono sviluppate le fiamme. Non sarà per questo semplice trovare abbastanza elementi di prova sull’origine della prima scintilla. Anche per la ricostruzione promessa dal presidente Macron ci vorranno forse decenni. Ma i francesi hanno già deciso, rivogliono la loro cattedrale per com’era.

 

Fonte foto: Pixabay

Autore dell'articolo: Vittoria Seminara

Avatar
Salve, mi chiamo Vittoria Seminara, scrivo da quando avevo 12 anni. Ho pubblicato 5 libri, tutti premiati a livello internazionale. Il mio motto di battaglia è Vi Veri Veniversum vivus Vici, di Curzio Rufo, Con la forza della verità in vita ho conquistato l'universo.