Unione europea aiuterà l'Italia

L’Unione europea aiuterà l’Italia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Presidente von der Leyen annuncia che l’Unione europea aiuterà l’Italia in questa difficile circostanza

L’Unione europea aiuterà l’Italia a fronteggiare la crisi del coronavirus. “Ho parlato con il premier Conte, abbiamo discusso della situazione in Italia e di che tipo di sostegno aggiuntivo possiamo dare. Abbiamo deciso di sentirci in videoconferenza nei prossimi giorni per vedere come fornire ulteriore sostegno e che tipo di altre misure“, ha riferito la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. A questa ha fatto eco la la vicepresidente esecutiva della Commissione Ue e commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager. “La situazione in Italia – ha sottolineato – è, infatti, particolarmente severa. Restiamo pronti a lavorare con il Governo italiano su misure aggiuntive per rimediare ai seri problemi dell’economia, in base all’ articolo 107.3 del Trattato“.

Nel pomeriggio avrà luogo la teleconferenza dei 27 Stati membri

Il Presidente del Consiglio Conte conferma che “dal colloquio è emersa piena condivisione su un rafforzato coordinamento europeo e interventi di tipo economico e regolamentare“. E’ attesa per il pomeriggio la teleconferenza dei 27 Stati membri sulle misure di ordine europeo in relazione all’emergenza coronavirus.
Il Governo italiano sta valutando di chiedere l’autorizzazione al Parlamento Ue per sforare il deficit per una somma ben maggiore di quella comunicata pochi giorni fa alla Commissione europea (7,5 miliardi, pari allo 0,3% del Pil).

La Commissione andrà incontro ai problemi delle compagnie aeree

La Commissione europea inoltre“, ha anticipato la Presidente, “presenterà rapidamente una legislazione sugli slot aerei per aiutare questo settore in sofferenza.Vogliamo rendere più facile per le compagnie tenere gli slot anche se non operano voli. E’ una misura temporanea che aiuta l’industria e l’ambiente perchè solleva la pressione sul settore e riduce le emissioni evitando gli aerei fantasma, costretti a volare anche senza passeggeri“. Lo ha riferito Ursula von der Leyen.

Fonte immagine: Ance Messina

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24