Le scuole non chiudono, soddisfatta Lucia Azzolina

Le scuole non chiudono, soddisfatta Lucia Azzolina

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Le scuole non chiudono, soddisfatta Lucia Azzolina. Ecco, infatti, che cosa ha dichiarato su Facebook la ministra dell’istruzione:

“La scuola resta aperta. Si continua con la didattica in presenza, come chiedevamo. Sono stati salvaguardati i diritti di studentesse e studenti. Possibile implementazione della didattica digitale integrata e flessibilità sugli orari per le scuole superiori ma solo attraverso interventi mirati”.

È da precisare che tali misure, per la scuola, non entreranno in vigore da oggi, ma fra qualche giorno, per garantire una migliore organizzazione. Nelle prossime ore, fa inoltre sapere la Azzolina, il Ministero dell’Istruzione darà indicazioni più specifiche alle scuole e alle famiglie.

Le scuole non chiudono, soddisfatta Lucia Azzolina

Fermo restando che l’attività didattica ed educativa per il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, per contrastare la diffusione del contagio, le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, incrementando il ricorso alla didattica digitale integrata, che rimane complementare alla didattica in presenza.

Ma anche modulando ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni, anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani. E disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso prima delle 9. Le università predispongono piani di organizzazione della didattica e delle attività curriculari in presenza e a distanza in funzione delle esigenze formative.

Leggi anche: Nuovo Dpcm, i sindaci potranno chiudere le piazze alle 21

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24